Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Malattie Infettive Livorno, dimesso il paziente affetto da febbre Dengue

Venerdì 22 Luglio 2022 — 17:07

È stato dimesso dal reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Livorno il paziente, residente a Pisa, che aveva contratto la febbre Dengue nel corso di un viaggio in un Paese tropicale. Il primario Sani: "Il paziente, giovane e sano, ha risposto molto bene e così in pochi giorni ha potuto far ritorno al proprio domicilio"

È stato dimesso dal reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Livorno il paziente, residente a Pisa, che aveva contratto la febbre Dengue nel corso di un viaggio in un Paese tropicale. “Il paziente, giovane e sano – racconta il primario di Malattie Infettive, Spartaco Sani – ha risposto molto bene e così in pochi giorni ha potuto far ritorno al proprio domicilio senza più costituire, seppur involontariamente, un pericolo per gli altri. Il Dengue può, infatti, essere trasmesso con la puntura di una zanzara tigre ed è così possibile che si creino dei piccoli cluster. L’isolamento in cui vengono tenuti questi pazienti è ovviamente funzionale soprattutto a questo. Al momento dell’arrivo aveva presentato febbre elevata, mal di testa ed una eruzione cutanea: tutti sintomi che, assieme alla segnalazione del recente ritorno da Paesi tropicali aveva fatto scattare una serie di controlli finalizzati all’accertamento della patologia. Aver individuato velocemente l’origine del problema ci ha permesso di poterlo risolvere in tempi brevi evitando la  diffusione ad altri soggetti. Terminati i sintomi dopo circa una settimana è potuto tornare a casa in quanto non più contagioso”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©