Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Medici di famiglia, in pensione Bianchi e Giannardi

Mercoledì 15 Aprile 2020 — 17:46

E' possibile iscriversi negli elenchi di medici di famiglia dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, senza la necessità di recarsi fisicamente allo sportello azzerando quindi le file e con la massima libertà di orario

È possibile scegliere un nuovo medico scrivendo alla mail [email protected], allegando una copia del documento d'identità e indicando il medico scelto che sarà automaticamente concesso salvo abbia già raggiunto la quota massima di assistiti

Tra i cambiamenti in programma tra i medici di famiglia convenzionati con l’Azienda USL Toscana nord ovest ci sarà, a partire dal 1° maggio, la cessazione nell’ambito della zona livornese di due storici dottori: Enrico Bianchi (nella foto) e Ivo Giannardi. È possibile scegliere un nuovo medico scrivendo alla mail [email protected], allegando una copia del documento d’identità e indicando il medico scelto che sarà automaticamente concesso salvo abbia già raggiunto la quota massima di assistiti (massimalista).
Inoltre è possibile iscriversi negli elenchi di medici di famiglia dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, senza la necessità di recarsi fisicamente allo sportello azzerando quindi le file e con la massima libertà di orario.

Al servizio on line si può accedere tramite:

– Web collegandosi al portale Open Toscana con computer, tablet e smartphone

– App SmartSST di Regione Toscana per smartphone e tablet scaricabile su Play Store o Apple Store

– Totem PuntoSI

Il portale Open Toscana, permette l’accesso alla funzionalità di scelta del medico, alla sezione “Servizi Toscana” e quindi “Salute”, utilizzando, per autenticarsi, il sistema di identità digitale Spid oppure, se si è in possesso di lettore di smart card tramite la tessera sanitaria e il pin rilasciato al momento della attivazione.

Condividi:

Riproduzione riservata ©