Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Pediatria, il comandante Alfa consegna doni ai piccoli pazienti

Mercoledì 21 Dicembre 2022 — 18:26

Giochi, puzzle, libri e molto altro da regalare ai piccoli pazienti ricoverati nel reparto dell’ospedale di Livorno

Il Comandante Alfa, celebre fondatore del Gruppo Intervento Speciale (Gis) dell’Arma dei Carabinieri ha consegnato personalmente al primario di pediatria, Roberto Danieli giochi, puzzle, libri e molto altro da regalare ai piccoli pazienti ricoverati nel reparto dell’ospedale di Livorno. Ad organizzare l’evento una squadra consolidata formata dai promotori locali dell’iniziativa, Paolo Iovino (assente per malattia) e la moglie Irene Pazzagli, e il pesarese Edoardo Bundone volontario dell’associazione del Comandante Alfa (assente per impegni lavorativi). “Ancora una volta il Comandante Alfa e i tutti volontari che supportano le sue iniziative – ha detto Roberto Danieli, direttore della Pediatria di Livorno – ci ha fatto il gradito dono della loro presenza e dei tanti regali che diventeranno a breve momenti di gioia inaspettata per i nostri piccoli pazienti. Ringraziamo per questo il Comandante, da sempre sensibile alle tematiche riguardanti l’infanzia e oramai vero e proprio amico del nostro reparto. Ad ora non sussistono ancora le condizioni per poter entrare fisicamente in reparto, ma speriamo possano esserci nuove occasioni di incontro con maggior libertà di ingresso”.

Questi i ringraziamenti degli organizzatori: alla buona riuscita dell’evento hanno contribuito Imelda, Loredana, Rosaria, Cristina, Martina, Veronica e Sara gli “angeli” di “Toy Super” di Livorno e Silvia del negozio “Il mago merlino”che con grande affetto e premura seguono la squadra raccogliendo materiale destinato ai piccoli ricoverati. Un grazie particolare va anche alla famiglia di Federica e Alessio Pellicone, amici fraterni che donano da sempre abbigliamento e giocattoli consegnati alla maestra Rosalba Bruna e allo staff dalla ludoteca del reparto per le famiglie con difficoltà sociali ed economiche. Infine un ultimo ringraziamento va al dottor Roberto Danieli primario del reparto pediatrico, alla coordinatrice infermieristica Elena Wust ed a tutto il suo staff sempre pronto ad affrontare le emergenze e disponibile ad accettare la squadra e dare seguito a questo tipo di iniziative.

Condividi:

Riproduzione riservata ©