Cerca nel quotidiano:


Prevenzione oncologica, via alla settimana Lilt

In occasione della settimana nazionale della prevenzione oncologica fino al 25 marzo anche la sede Lilt Livorno, in via Francesco De Sanctis, sarà attiva con numerose iniziative per i cittadini

Martedì 20 Marzo 2018 — 10:19

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

Secondo i dati dell’Associazione italiana registri tumori (Airtum) ogni giorno in Italia si scoprono circa 1.000 nuovi casi di cancro. Proprio per cercare di ridurre sempre più al minimo questi dati nel nostro Paese è attiva la Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori), ente pubblico a livello nazionale ma associazione di volontariato a livello locale, che ha il compito di fare prevenzione oncologica su tre fronti: la prevenzione primaria tramite l’illustrazione di stili e abitudini di vita corretti, quella secondaria con la promozione di una cultura della diagnosi precoce e quella terziaria con l’attenzione verso il malato, i familiari, la riabilitazione e il reinserimento sociale. Le attività sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella mattina di lunedì 19 marzo negli spazi della sede Lilt di Livorno e a cui hanno partecipato il dottor Pasquale Alberto De Napoli, presidente Lilt Livorno, il dottor Fabio Cecconi, segretario volontario Lilt Livorno e la signora Miria Pacini del consiglio provinciale. “Il nostro compito non è curare, ma far sì che non ci si ammali di tumore – ha detto il dottor De Napoli – E per far sì che questo avvenga occorre una prevenzione a trecentosessanta gradi che la sede della nostra città mette già in pratica da diversi anni nonostante la scarsa quantità di volontari presenti”. “Tramite queste iniziative ci preme diffondere la prevenzione ad entrambi i sessi – ha affermato il dottor Cecconi – Alcuni di questi eventi devono però anche essere un momento di festa per il volontariato per celebrare il suo enorme impegno in numerosi fronti”.

In occasione della sedicesima settimana nazionale della prevenzione oncologica fino al 25 marzo anche la sede Lilt della nostra città sarà attiva con numerose iniziative per i cittadini. Durante la settimana della prevenzione Lilt nazionale la sede di Livorno sita in via Francesco De Sanctis 10 sarà aperta dalle 9 alle 12 e dalle 17 alle 19 per la distribuzione degli opuscoli informativi, le uova di Pasqua e l’olio della prevenzione per finanziare le campagne di prevenzione dell’associazione. I volontari Lilt saranno inoltre presenti il 25 marzo dalle 9 alle 19 negli spazi del Centro Commerciale Fonti del Corallo per le consuete attività di prevenzione e finanziamento.  Tra gli eventi sono previsti anche due spettacoli per il sostegno alle attività Lilt: Canto libero – omaggio alle canzoni di Battisti e Mogol previsto per il 14 aprile alle 21 al Teatro Goldoni e È buscia o verità in programma per l’8 maggio al Teatro I 4 Mori. In collaborazione con numerose associazioni di volontariato della città avrà luogo domenica 17 giugno la corsa, competitiva e non, Riprendiamoci la vita – La corsa bianca con partenza e rientro alla sede Lilt Livorno.
Infine un ricco programma di prevenzione tra cui un ambulatorio infermieristico di base nella sede Lilt Livorno, un incontro per la prevenzione del cavo orale previsto per il 20 aprile, un incontro per la prevenzione dei nei e della cute dal titolo Se hai cara la pelle in programma per il 18 maggio, la giornata mondiale senza tabacco prevista per il 31 maggio, la campagna Nastro Rosa in programma per ottobre, la campagna Movemen per la prevenzione maschile in programma per novembre e molte altre iniziative.

Riproduzione riservata ©