Cerca nel quotidiano:


Sanità, numero per prenotare visite ed esami

Da lunedì 30 ottobre il servizio risponderà allo 0586-22.33.33 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17 e il sabato dalle 8 alle 13. Il cambio permetterà di gestire più chiamate in minor tempo

mercoledì 25 ottobre 2017 08:23

Mediagallery

Cambia da lunedì 30 ottobre il numero del Cup-tel il servizio di prenotazione telefonica di visite ambulatoriali ed esami valido sul territorio dell’Ambito Livornese (zona livornese, Bassa Val di Cecina, Val di Cornia ed Elba). Il cambio di numero è una conseguenza del potenziamento delle linee telefoniche avvenuto in questi giorni che permetterà di gestire un quantità estremamente superiore di chiamate riducendo al minimo le difficoltà segnalate dagli utenti nell’accedere al servizio.

Da lunedì sarà sufficiente comporre lo 0586-22.33.33 attivo con lo stesso orario di sempre dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17 e il sabato dalle 8 alle 13.
Dall’altra parte della cornetta risponderà un operatore incaricato di gestire la prenotazione che seguirà una procedura standard facendo leggere l’impegnativa in possesso dell’utente, presentando le varie possibilità di orario e strutture e concludendo con la prenotazione di quanto scelto. Per prenotare telefonicamente una prestazione sanitaria occorrono semplicemente la prescrizione del medico e la tessera sanitaria. Il servizio permette anche di spostare o disdire le prenotazioni. La mancata revoca di un appuntamento con almeno 48 ore di anticipo comporta una sanzione pari all’importo del ticket della prestazione non fruita anche se esente.
Tramite CupTel non è possibile prenotare esami di laboratorio (ad eccezione degli esami Tao), le prestazioni domiciliari, di medicina riabilitativa, legale, odontoiatriche (escluse prima visita) e prestazioni con carattere d’urgenza. Questo tipo di prenotazioni vengono prenotate attraverso i canali tradizionali presenti sul territorio.

 

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # elit

    il problema non e la velocità con cui risponde il cup ma le lunghissime liste d’attesa. e’ inutile che il servizio telefonico sia rapidissimo se poi per avere un appuntamento si deve aspettare anche oltre un anno!

  2. # Alessandro Ponticelli

    Il 216666 è durato poco. Meno male, era impossibile arrivare a parlare con un operatore. Ma non si poteva prevederlo?

  3. # Giuseppe

    Certo, come no… Potenziano le linee telefoniche e gli operatori sono sempre quattro gatti e le visite sono sempre alle calende greche

  4. # Call Center

    Prima un prefisso di Roma, poi cambio di rotta, altro Call center, ora dopo un mese si torna con un numero interno. Tutto questo non è solo un semplice cambio numero, ma un continuo cambio di appalti, si suppone pagati. Sarebbe assai interessante conoscere quanto sia costato tutto questo scherzetto numerico.

    1. # pensatore

      Numero diverso, ma ovviamente stesso appalto…ci sarebbero voluti mesi per farne uno nuovo.
      Pensare prima di parlare può esere utile a volte…

      Saluti

  5. # Giovi

    Oltre a essere celeri a rispondere al telefono….devono essere celeri a dare gli appuntamenti……e non aspettare mesi e mesi……!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive