Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Una candela nei punti nascita Asl nella Giornata della Consapevolezza sul lutto perinatale

Sabato 15 Ottobre 2022 — 15:26

Con questa onda di luce, da una parte all’altra del mondo, verranno quindi ricordati tutti i bambini mai nati o scomparsi prematuramente e si abbracceranno idealmente tutte le famiglie che hanno subito questa grave perdita

Nella serata di sabato 15 ottobre alle 19 in tutti i punti nascita dell’Azienda USL Toscana nord ovest verrà accesa una fonte luminosa, in genere una candela, in occasione della Giornata, che si celebra proprio oggi, della Consapevolezza sul lutto perinatale (“Baby Loss Awareness Day”).

L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla perdita in gravidanza o dopo la nascita, che colpisce una donna su sei e che incide profondamente sul benessere bio-psico-sociale delle coppie e delle famiglie. Inoltre si pone l’obiettivo di divulgare la conoscenza dei fattori di rischio modificabili per ridurre le morti perinatali evitabili.

Da parte del personale dei punti nascita aziendali si tratta di un piccolo gesto, simbolico ma importante, per ricordare a tutti coloro che che hanno vissuto o che vivono questo grave lutto che l’Asl e i suoi operatori sono a loro disposizione.

Con questa onda di luce, da una parte all’altra del mondo, verranno quindi ricordati tutti i bambini mai nati o scomparsi prematuramente e si abbracceranno idealmente tutte le famiglie che hanno subito questa grave perdita. Un lutto difficile da condividere, da accettare e da elaborare, non solo per la coppia, ma anche per l’intera comunità e, spesso, per gli stessi operatori sanitari.
Anche quest’anno è l’associazione “CiaoLapo” a promuovere sul territorio italiano la giornata mondiale dedicata alla sensibilizzazione della cittadinanza su questo delicato tema.

Condividi:

Riproduzione riservata ©