Cerca nel quotidiano:


“Vaccino day”, fissate quattro nuove date

Ecco gli appuntamenti fissati per Livorno, Cecina, Piombino e Portoferraio e le modalità da seguire per accedere al servizio

giovedì 12 Gennaio 2017 17:25

Mediagallery

L’Azienda ASL Toscana nord ovest per rispondere al recente aumento della richiesta di vaccinazioni antimeningite ha definito altre quattro giornate straordinarie di Vaccino Day per le prossime settimane su tutto il territorio. In particolare sul territorio della provincia livornese i giorni sono stati così definiti:

Livorno al centro socio sanitario Livorno Est (via Peppino Impastato): 14 gennaio, 28 gennaio e 11 febbraio;

Cecina (ospedale): 28 gennaio, 4 febbraio e 11 febbraio

Piombino nella sede del Dipartimento di Prevenzione (Palazzina Rossa): 28 gennaio, 4 febbraio e 11 febbraio

Portoferraio al poliambulatorio (1° piano ospedale) dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 con accesso diretto: 14 gennaio

Solo negli ambulatori indicati sarà possibile accedere alla prestazione. Per accedere alla prestazione, ad eccezione della Zona Elba dove l’accesso sarà diretto, sarà necessario aver prenotato tramite i tradizionali canali Cup (sportelli o CupTel telefonando allo 06/55.211.120). L’orario prolungato e il giorno scelto, il sabato, sono stati pensati per agevolare in particolare l’accesso alla prestazione di studenti e lavoratori. La vaccinazione, sia in caso di prima dose che di eventuale richiamo, rappresenta la strategia più efficace per proteggere la popolazione, contenere la diffusione e limitare il più possibile la circolazione del batterio. La vaccinazione, lo ricordiamo, è gratuita per tutte le persone di età compresa tra 9 e 45 anni, mentre i cittadini con età superiore potranno accedere alla prestazione solo dopo aver pagato il ticket. La vaccinazione rappresenta la misura più efficace per ridurre il rischio di diffusione della infezione da meningococco C poiché assicura una protezione diretta, nei confronti del vaccinato, ma anche indiretta, nei confronti della popolazione generale, in quanto riduce la circolazione del batterio anche negli eventuali portatori sani, la cosiddetta immunità di gregge.

Riproduzione riservata ©

19 commenti

 
  1. # boiadeh

    Non capisco i limiti di età…si vede che in questo paese quelli sopra i 45 anni hanno diritti diversi

    1. # eusebio

      Credo sia perche sopra una certa eta i rischi di contrarla sono ridotti, ma non sono un esperto

  2. # PIRATA

    Per i bambini sotto i 9 anni verranno effettuate 3 vaccinazioni al costo di 70 euro l’una se uno ha due figli fate due conti vergogna!!!!ma questo non lo scrivete.. .

    1. # nahuml

      per i bimbi è gratis e si fa a 18 mesi e lo scorso dicembre la regione toscana ha anche approvato degli ulteriori richiami dai 6 anni e dai 13 anni, tutto gratuitamente…

      1. # Ignazio Cardillo

        Dovevano fare la vaccinazione a tappeto a tutti vecchi e bambini. E la dovevano fare obbligatoria e gratuita. Come? Non dovevano prendere veccino di marca ma generico, costava meno, lo facevano produrre allo Stato….Perché? Perché se io che ho 53 anni prendo la meningite ma non mi ammalo e divento portatore sano posso infettare un altro, che magari particolarmente debole si è pure vaccinato. È successo, ma l’ammalato vaccinato non è morto. Grazie al vaccino. Perché solo l’effetto gregge protegge tutti e sopratutto i più deboli. Il vaccino non è perfetto? Può darsi ma ad oggi è l’unica difesa che c’è. Per questo io mi vaccino. Ma protesto perché per la mia incolumità e quella dei miei figli e di tutti….lo dovevano fare obbligatorio e gratuito per tutti. Ma ormai il concetto che il benessere di ognuno passa dal comportamento e dal benessere collettivo si è perso: nell’ubriacatura dell’individualismo e del liberismo….il singolo ha tutte libertà che vuole ai danni della collettività, basta che non disturbi i padroni…..infatti provate ad esercitare le vostre libertà per restringere i privilegi dei capitalisti….che so aumenti salariali, esigete una santità all’altezza, un istruzione valida, una riduzione dell’orario di lavoro….oppure lavoro per tutti…o il reddito di cittadinanza. Chiedete di andare in pensione ad un’ età ragionevole e non con un piede nella fossa. Chiedetevi perché per le banche hanno trovato 20 miliardi dalla sera alla mattina, ma non ci sono soldi per il vaccino. Ragazzi svegliatevi! Altro che stupidi atteggiamenti di pseudo rivolta contro un vaccino.

    2. # Michele

      Ma non rientrano nel calendario della vaccinazione dei bimbi? Mi sembra che abbiano aggiunto solo un terzo richiamo all’interno della campagna vaccinale gratuita? Qualcuno chiarisce?

    3. # Nena

      Ma perché non si informa prima di scrivere? Le sedute straordinarie vengono fatte per offrire la vaccinazione contro la meningite da imeningococco C. Tale vaccinazione per i bambini è assolutamente gratuita. Una prima dose viene effettuata al tredicesimo mese di vita, una seconda dose a 6 anni ed una terza a 13 anni e sono tutte gratuite.

      1. # PIRATA

        Io mi sono informato bimbo del 2008 non rientra nella fascia gratis vogliono 70 euro a puntura per 3 punture bambina 2013 idem se vuoi venire con me cosi casomai paghi te….

        1. # Bruno

          Se ritieni il vaccino indispensabile per la salute non vedo che importanza abbia il costo. Se lo fai soltanto perché è gratis….

          1. # PIRATA

            Non e’ una questione di prezzo dal mio punto di vista bambini e anziani vanno tutelati a prescindere, cure,casa,cibo….visto quanti soldi versiamo in tasse e quelli che si sperperano in italia in cose assurde!

        2. # Nena

          Evidentemente lei continua a non capire ed è confondere la vaccinazione contro il meningococco C gratuita, ed il meningococco B. La vaccinazione contro il meningococco C come le ho già scritto è gratuita ed effettuata a 13 mesi, 6 anni e 13 anni. Non c’è alcun pagamento di 70 euro. Per la vaccinazione contro il meningococco B c’è una compartecipazione di spesa di 69.93 euro a dose per chi non è nato nel 2014 2015 2016. Per coloro che hanno compiuto 2 anni le dosi sono 2 e non 3. Dato che lavoro alle vaccinazioni da 24 anni, penso di essere un pochino informata. Spero di averle fatto chiarezza.

          1. # PIRATA

            A prescindere da A B oC

    4. # Francesca

      Paghi il B il vaccino per il C è gratuito ed è già nel libretto

  3. # Marco

    Fanno bene a farli pagare molto cari. Nel medioevo il popolo aveva paura di andare all’inferno e pagava l’indulgenza alla chiesa. Oggi il popolo ha paura di un’epidemia che semplicemente non esiste e ingrassa le case farmaceutiche per un vaccino che mi pare tutto fuorché perfetto. Giusto l’altro giorno il codacons ha mosso una denuncia per procurato all’allarme e abuso di atti d’ufficio presso la procura della repubblica di Roma per la pandemia del vaccino in Italia. Informatevi e fatevi un’opinione vostra non quella che ci passano i giornalisti.

    1. # ALBERTO

      Marco, finalmente un commento reale ed intelligente…praticamente la verita’ e’ quella che hai appena citato.

    2. # Max

      Ti pareva che mancasse il solito antivaccini ..che crede di essere furbo !! Caro Marco Furbo , ma te lo sai che oggi rispetto a 50 anni fa’ la gente non muore più di influenza , tetano , epatite,vaiolo ..meningite e tante altre malattie e non nasce più storpia sempre grazie ai vaccini ?? Ai mai sentito parlare di poliomielite …forse no ..perché grazie al vaccino non esiste più ….te caro avresti bisogno sopratutto di un vaccino che ancora non c’è contro l’ignoranza,la stupidità e la superficialità . In Africa muoiono milioni di bambini di tetano perché non hanno vaccini a sufficienza. A te e a Alberto ci sarebbe da far provare sulla vostra pelle cosa sia la meningite ..

      1. # Marco

        Max non ti rispondo sulla tua ultima frase perché non me la pubblicherebbero. A buon intenditore poche parole. Comunque io non sono contro alcun vaccino anche perché quelli “obbligatori” li ho sempre fatti. Sono contro l’abuso dei medicinali perché mettetevelo in testa, non sono caramelle. Leggine gli effetti collaterali o magari anche quelli sostiene che siano scritti da gente stolta ed ignorante?

  4. # Coniugato ACYW135

    Io e mia moglie stamani mattina vaccinati con il coniugato: zero effetti collaterali e ora finalmente zero ansia.
    Grazie a tutti gli operatori del distretto di Salviano.
    Ora vi lascio perché mi sento male forse sto per morire….SCHERZO! VACCINATEVI!!

  5. # Silvio Brioschi

    Sarebbe utile pubblicare il “bugiardino” del vaccino per valutare serenamente e senza pregiudizi pro o contro la vaccinazione. Quante sono le probabilità di contrarre la meningite? Quanto è efficace il vaccino? quali rischi comporta la vaccinazione?
    Siccome la medicina più che una scienza è statistica, l’attenta valutazione favorirebbe una scelta intelligente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.