Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Al Vespucci Colombo arrivano le Tampon-Box

Domenica 22 Maggio 2022 — 19:05

Nei bagni dell’IIS Vespucci-Colombo sono comparse le Tampon-Box, simpatici contenitori rossi realizzati dagli studenti della 4 C Liceo Artistico, con i docenti Michela Castaldo e Rocco Musolino

Nei bagni dell’IIS Vespucci-Colombo sono comparse le Tampon-Box, simpatici contenitori rossi realizzati dagli studenti della 4 C Liceo Artistico, con i docenti Michela Castaldo e Rocco Musolino – frutto  di un articolato progetto intitolato Free Go, in collaborazione con Unicoop Tirreno.
Gli obiettivi? Molteplici – innanzitutto la parità di genere, rendendo gli assorbenti disponibili a tutti, per permettere a chi non se li può permettere di usufruirne. Pur prendendo spunto da iniziative fiorite in altre scuole, il Vespucci-Colombo ha voluto personalizzarne la struttura, ideando la struttura, realizzando bozzetti e poi la box, ideando slogan per lanciare i messaggi da comunicare, che verranno pubblicati sui social di scuola, componendo la scatola prima digitalmente poi realmente. Il tutto dopo aver approfonditamente studiato i costi ed averli rapportati alla realtà studentesca del Vespucci-Colombo in questi termini: dicono infatti gli studenti: “in 5 anni di superiori: ogni anno una ragazza ha 13 cicli mestruali che durano dai 3 ai 5 giorni circa nei quali si dovrà cambiare 3-5 volte al giorno , questo vorrà dire che annualmente userà 260 assorbenti, una confezione da 14 pezzi costa di media 4-5 euro, il che vuol dire che in un anno spenderà mediamente 126 euro (di cui 22,88 euro di iva), per concludere , nell’arco dei 5 anni di superiori una studentessa userà 1300 assorbenti spendendo 630 euro dei quali 138,6 euro di Iva. E tenendo conto delle difficoltà economiche del periodo, secondo i dati Istat  che riportano come il 6,9% delle donne italiane siano in condizioni di indigenza, questo dato, riportato all’istituto superiore Vespucci Colombo, in cui vi sono attualmente in tutto 745 ragazze, significherebbe che 51 ragazze trovano economicamente difficile comprare gli assorbenti”, dicono ancora gli studenti della 4 C Liceo Artistico – quindi pensiamo di aver fatto loro cosa gradita.
Pertanto, grazie ad una collaborazione fra Unicoop Tirreno, che provvederà ad una fornitura di partenza, nei prossimi giorni tutte le Tampon Box dell’Istituto saranno riempite e a disposizione di chiunque ne abbia bisogno.

Condividi:

Riproduzione riservata ©