Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Alle Benci la biblioteca intitolata a Mario Baglini

Venerdì 3 Giugno 2022 — 17:13

Baglini è stato un amministratore della città quando era primo cittadino Alì Nannipieri, ma soprattutto è stato, oltre che un intellettuale di primissimo piano, un grande docente. Amato professore di filosofia e storia, ha insegnato in vari istituti superiori cittadini, in particolare al Liceo Classico

Lunedì 6 giugno, alle 17, presso la scuola Benci, la biblioteca del plesso verrà intitolata a Mario Baglini, scomparso il 12 ottobre del 2020. Mario Baglini è stato un amministratore della città quando era primo cittadino Alì Nannipieri, ma soprattutto è stato, oltre che un intellettuale di primissimo piano, un grande docente. Amato professore di filosofia e storia, ha insegnato in vari istituti superiori cittadini, in particolare al Liceo Classico, dove ha formato moltissimi allievi. Negli ultimi anni della sua vita si era dedicato ad un progetto di diffusione e allargamento della cultura filosofica elaborato e proposto dall’associazione “Città filosofica”.
Il suo impegno, ammirevole, lo ha portato a condurre dal 2014 al 2020, un corso di “Storia della filosofia”, aperto a tutti, che ha visto l’iscrizione costante, ogni anno, anno dopo anno, di quasi un centinaio di persone. Mario Baglini teneva i corsi nella scuola Benci, perciò l’intitolazione della biblioteca a suo nome. Egli aderì ad un progetto, nato tra “Città filosofica” e l’allora DS Gianna Valente, in cui l’obiettivo era di costruire un rapporto socio-culturale saldo e innovativo tra scuola e territorio; al centro era posta la pratica della “Philosophy for children”, all’epoca colonna progettuale del Direzione Didattica Benci, che fu pensata come ponte, per le famiglie e gli adulti, con la storia della filosofia, consentendo un avvicinamento alla disciplina anche per chi mai se ne era occupato.
Città filosofica” ha cessato di esistere nell’ottobre del 2021, ma l’effettiva chiusura dell’associazione ci sarà quando finalmente verrà intitolata la biblioteca delle Benci. Infatti, l’ultimo atto del mandato di liquidazione dell’associazione voluto dall’assemblea degli iscritti, è stata la donazione alla scuola del consistente residuo di casa, accompagnato dalla proposta di intitolare a Mario Baglini la biblioteca: cosa che avverrà lunedì 6 giugno prossimo. La breve cerimonia si terrà alla presenza di coloro che hanno dato vita al progetto di “Città filosofica” e ai vertici della scuola. Si alterneranno nel ricordo di Mario Baglini la DS Simona Michel, l’ex DS delle Benci Gianna Valente e l’ex presidente dell’associazione Alessandro Rizzacasa.

Condividi:

Riproduzione riservata ©