Cerca nel quotidiano:


All’Orlando la prima edizione della conferenza provinciale sulle dipendenze

Davanti ad una folta platea di studenti della scuola diretta dal DS Alessandro Turano, con oltre 50 classi collegate da remoto, sono intervenute le massime autorità cittadine

Giovedì 23 Dicembre 2021 — 17:26

Mediagallery

Si è svolta il 22 dicembre, nei locali dell’Istituto Professionale “Orlando”, la prima edizione della conferenza provinciale sulle dipendenze, con particolar riguardo a quella da stupefacenti. Davanti ad una folta platea di studenti della scuola diretta dal DS Alessandro Turano, con oltre 50 classi collegate da remoto, sono intervenute le massime autorità cittadine: il Prefetto Paolo D’Attilio, il questore Roberto Massucci, il Comandante dei Carabinieri Massimiliano Sole ed il Comandante della Guardia di Finanza Col. Gaetano Cutarelli, per testimoniare quanto i rispettivi corpi siano attenti alla prevenzione del fenomeno. Molto interessante la “Lectio Magistralis” del Dottor Emiliano Ricciardi, professore in psicobiologia e psicofisiologia presso lTM di Lucca, che ha spiegato, in estrema sintesi, quali siano le conseguenze di ogni tipo di dipendenza sul cervello umano e da dove esse nascano. Nell’ambito della giornata, aperta e chiusa dal Provveditore agli Studi di Livorno, dott. Andrea Simonetti, ad attirare la massima attenzione dei ragazzi, presenti e collegati, è stata la dimostrazione, da parte dell’unità cinofila della guardia di Finanza, di come i cani antidroga, nella fattispecie il dolcissimo pastore tedesco Gea, riescano a individuare le sostanze stupefacenti. Apprezzato anche l’intervento del Dottor Antonio Puleggio, psicologo del SerD di Livorno. Al termine della conferenza, applausi per i relatori e canonico scambio di auguri tra tutti i presenti.

Riproduzione riservata ©