Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Concorso di poesia riservato agli studenti delle medie: le premiazioni

Mercoledì 1 Giugno 2022 — 17:30

si sono svolte ad opera dell’ISIS Niccolini Palli, Corso di Liceo Classico, e dell’Associazione Pro Liceo Classico di Livorno, coorganizzatori, le premiazioni degli studenti vincitori del V concorso di poesia riservato agli studenti di Livorno, Collesalvetti e Capraia

Nella Goldonetta, colma di studenti delle medie di 1° grado, di familiari, di insegnanti, presenti Simone Lenzi, assessore alla Cultura del Comune di Livorno, che ha patrocinato l’iniziativa, il Provveditore agli Studi Andrea Simonetti, il Cap.Fr. MM Lorenzo Fregoli, in rappresentanza del Com.te dell’Accademia Navale C. Ammir. Flavio Biaggi, il prof. Pier Luigi Giovannetti, Direttore dell’Ufficio Scuola Diocesano, e la Dr.ssa Francesca Nacci, Responsabile Pastorale Scolastica, intervenuti per il Vescovo Mons. Simone  Giusti, si sono svolte ad opera dell’ISIS Niccolini Palli, Corso di Liceo Classico, e dell’Associazione Pro Liceo Classico di Livorno, coorganizzatori, le premiazioni degli studenti vincitori del V concorso di poesia riservato agli studenti di Livorno, Collesalvetti e Capraia.

Dopo l’avvio alla cerimonia, dato dalla Preside Alessia Bianco, la quale ha messo in evidenza il valore formativo della poesia per la crescita, e da Gianfranco Porrà, presidente dell’Associazione, che ha comunicato i dati quantitativi della partecipazione al concorso (157 poesie, 169 autori, 18 insegnanti, 23 classi, 9 plessi scolastici di scuole medie) e annunciato la premiazione di 10 poesie classificate e di altre 12 selezionate, ringraziando sia gli alunni sia gli in segnanti per l’impegno e l’assistenza profusi , la prof.ssa Paola Luperi, responsabile della Giuria, ha illustrato i risultati tematici e generali del concorso, che ha rivelato profondità di riflessione poetica e di sentimenti molto umani e commoventi di ragazze e ragazzi compresi nella fascia di età 11-13 anni, i quali hanno ricordato le sofferenze e la solitudine del biennio pandemico ed espresso la speranza della ripresa della vita, soprattutto delle relazioni fra amici e partenti e della libertà di movimento.

Nei loro interventi, l’assessore Lenzi si è congratulato per l’iniziativa e per la corale partecipazione di tanti studenti al concorso, che intendeva “verificare” la compenetrazione intellettuale ed emotiva degli appartenenti alla loro età sul tema “Piccole libertà, grandi emozioni”, mentre il Provveditore Simonetti ha espresso il compiacimento dell’ Istituzione scolastica per la progettazione  e organizzazione del concorso e per i risultati notevoli conseguiti.

Le premiazioni, condotte dalla preside Bianco con il presidente Porrà, in presenza della Giuria – Prof.ssa Paola Luperi, Prof.ssa Elisabetta Porta (in rappresentanza dei docenti del Liceo Classico) e Dr.ssa Maria Chiara Bartalucci, la quale ha comunicato di volta in volta i nominativi degli studenti e dei rispettivi insegnanti e recitato le poesie vincitrici – hanno visto accedere commossi al tavolo della regìa cerimoniale nell’ordine:

Azzurra ALLEGRANTI e Imelda MEKSHI, classe 2-F della Bartolena, insegnante Prof.ssa Silvia Bianchi, decime classificate con la poesia “MI manca…”, premio un  buono acquisto di cancelleria e libri per € 50,00 in un noto negozio cittadino;

Vittoria D’ANTEO, classe 1-A della Micali, insegn. Prof. Giorgia Bacci, nona classif. con la poesia “Non sono più potuta uscire di casa”, premio come sopra;

Claudia MAINARDI, cl. 3-F della Micali, insegn. Prof. Fulvia Meini, ottava classif. con la poesia “L’estate”, premio come sopra;

Sara BERTOLI, cl. 3-A della Micali, prof. Giorgia Bacci, settima classif. con la poesia “Desiderio”, premio come sopra;

Arianna LANDI, cl. 3-Cm della Micali-Montenero, prof.. Rosella Federigi, sesta classif.  con la poesia “Il mare”, premio come sopra;

Chiara FRASCHI,  cl. 3-I della Borsi-Pazzini, prof. Francesca Coltraro, uinta classif.qussbbbquinta classif. con la poesia “Vivere”, premio buono acquisto libri scol. e/o da leggere per € 70,00;

Sofia VANNINI, cl. 3-m della Micali-Montenero, prof. Rosella Federigi, quarta classif. con la poesia “Pandemia”, premio buono acquisto libri scol. e/o da leggere per € 90,00;

Marco PISTOIA, cl. 1-C della Borsi, prof. Cristina Tamberi, terza classif. con la poesia “Domani”, premio buono acquisto libri scol. e/o da leggere per € 110;

Aleksander NICOLICH, cl. 2-F  della Micali, prof. Roberto Guidobaldi, seconda classif. con la poesia “La via del vento”, premio buono acquisto libri scol. e/o da leggere per € 130,00;

Mirko Maniscalco, cl. 2-F della Bartolena, prof. Silvia Bianchi, prima classif. con la poesia “Semplicità perduta”, premio buono acquisto libri scol. e/o da leggere per € 150,00.

E’ seguita poi la consegna di premi aggiuntivi, costituiti da attestati di merito e da pubblicazioni offerte dalla Fondazione Livorno, ai seguenti autori, selezionati dal Presid. Porrà con l’ausilio della Preside Bianco, ai seguenti alunni:  IOVINO Matilde (2-E Bartolena, prof. Annalisa Traversi), ROSSI Alice (2-S Bartalena, prof. A Traversi), BUGARIN Giana (1-A Borsi, prof. Eleonora Bernardini), LUMI ESPINOZA Genesis Victoria (1-A Borsi, prof. E. Bernardini), PASTIFIERI Arianna (2-S Mazzini ex Gamerra, prof. Sabina Ferrari), ALUNNI CLASSE 1-AM (1-AM della Micali, prof. Pina Impalà), TODISCO Aurora (2-B Micali, prof. Silvia Risaliti), PICHI  Angela (3-D  Micali, prof. Roberto Guidobaldi), VRANCIANU  Alessia (2-A Micali-Capraia, prof. Rachele Paperini), SORIANI  Lorenzo Maria (2-M  Micali-Marradi, prof. Francesco Naldi), ROMILLO  Chiara (2-M Micali-Marradi, prof. F. Naldi) e DEBELLIS Nicole (2-A  Minerva Benedettini, Prof.Matilde Omezzoli Gadducci e Gaia Russo).

A tutti gli alunni non classificati la Giuria ha consegnato un attestato di partecipazione, a memoria della bella prova; ed a tutti gli insegnanti un attestato di merito e di ringraziamento per l’assistenza ai numerosi alunni impegnati nella composizione delle loro opere.

Condividi:

Riproduzione riservata ©