Cerca nel quotidiano:


Covid, ecco i primi 350 banchi monoposto

Le scuole che hanno ricevuto i primi banchi monoposto sono le primarie Puccini, Campana e Fattori e la secondaria di primo grado Fermi. Entro il 14 settembre altri circa 400 banchi monoposto sia alle scuole primarie che medie

Venerdì 14 Agosto 2020 — 10:48

Mediagallery

La procedura di acquisizione è stata attuata dall'Amministrazione Comunale prima dell'impegno da parte del Ministero dell'Istruzione di acquistare banchi monoposto per tutto il territorio nazionale

Sono stati consegnati alle prime scuole cittadine 350 banchi monoposto acquistati dal Comune di Livorno per far fronte all’emergenza sanitaria Covid-19, che ha determinato com’è noto l’adozione di un protocollo di sicurezza nazionale con un preciso distanziamento interpersonale nelle scuole. Le scuole che hanno ricevuto i primi banchi monoposto, consegnati alla presenza della Responsabile dell’Ufficio comunale Ristorazione e Servizi scolastici e di parte del personale dell’ufficio, sono le scuole primarie Puccini, Campana e Fattori (i cui banchi sono custoditi momentaneamente nei magazzini a disposizione del Comune a causa dei lavori di manutenzione all’interno della scuola stessa), e la scuola secondaria di primo grado Fermi. La procedura di acquisizione è stata attuata dall’Amministrazione Comunale prima dell’impegno da parte del Ministero dell’Istruzione di acquistare banchi monoposto per tutto il territorio nazionale. Ed è per questo motivo che il Comune è stato in grado di consegnare i primi banchi ben prima dell’inizio dell’anno scolastico, previsto per il 14 settembre. Entro quella data è prevista la consegna sempre da parte del Comune di altri circa 400 banchi monoposto che andranno sia alle scuole primarie che alle scuole medie. Il criterio seguito per la consegna è quello di dare priorità alle scuole che hanno maggiori criticità nel garantire il distanziamento degli alunni fra loro e con il personale insegnante.

Riproduzione riservata ©