Cerca nel quotidiano:


Disturbi gastrointestinali in un asilo, situazione monitorata da Comune e Asl

Coinvolti diversi bambini e alcune insegnanti. In una nota stampa il Comune fa sapere di avere mantenuto un contatto costante con le famiglie e di essersi da subito attivato per capire le possibili cause

Venerdì 25 Febbraio 2022 — 16:51

Mediagallery

In queste ore l’ufficio istruzione del Comune di Livorno, si legge in un comunicato inviato dal Comune il 25 febbraio, ha ricevuto diverse segnalazioni di insegnanti e genitori dei bambini della scuola dell’infanzia Menotti per una serie di disturbi e sintomi gastrointestinali che hanno coinvolto diversi bambini ed alcune insegnanti. L’Ufficio ha mantenuto un contatto costante con le famiglie e si è subito attivato con diverse modalità, per avere immediata contezza sulle possibili cause di questi disturbi. E’ stato richiesto l’intervento dell’ufficio igiene della Usl a cui sono stati inviati i nominativi e i contatti telefonici delle famiglie coinvolte, necessari per l’indagine e la ricostruzione dell’accaduto tutt’ora in corso al fine di valutare ogni ipotesi. In attesa di questi riscontri, prosegue la nota stampa, l’ufficio istruzione ha messo in atto tutti i protocolli previsti coinvolgendo anche la ditta aggiudicataria della ristorazione scolastica. Tuttavia, considerando che i malesseri sono circoscritti esclusivamente alla sola scuola Menotti non è scontato pensare alla sola ipotesi di intossicazione alimentare ma anche altre cause come quelle di tipo virale. L’ufficio sta monitorando la situazione in stretto collegamento con la Usl.

Riproduzione riservata ©