Cerca nel quotidiano:


Donato un defibrillatore alla scuola Rodari

Questa donazione contribuisce a rendere “cardioprotette” le scuole cittadine, affinché siano luoghi ancor più sicuri

Mercoledì 18 Dicembre 2019 — 17:22

Mediagallery

L’Associazione livornese Amici del Cuore “Tonino Pacella”, proseguendo nella sua opera di lotta all’arresto cardiaco extra ospedaliero, ha donato un defibrillatore semi automatico al 3° Circolo Didattico “Collodi” di Livorno per la scuola primaria Rodari, in viale Risorgimento. La donazione è avvenuta nell’atrio della scuola, alla presenza della dirigente dottoressa Laura Superchi, del vice presidente dell’associazione Glauco Magini e di studenti dell’istituto che al termine hanno allietato i presenti con un canto natalizio. Questa donazione contribuisce a rendere “cardioprotette” le scuole cittadine, affinché siano luoghi ancor più sicuri, dove il personale è in grado di affrontare l’arresto cardiaco con efficienza e tempestività e dove si continua a diffondere la cultura del soccorso.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.