Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Itinerari digitali, presentato il progetto realizzato da Vespucci e Camera di Commercio

Martedì 25 Ottobre 2022 — 22:52

I due itinerari digitali, online su maremmatirrenoitinerari.it sono stati realizzati dalla 5ªG e 5ªH del Vespucci Colombo nell’ambito del progetto “Pcto di qualità” promosso dalla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno e sono "La Livorno dei personaggi illustri” e “Elba e Capraia per tutto l’anno"

di Giulia Bellaveglia

“La Livorno dei personaggi illustri” ed “Elba e Capraia per tutto l’anno”. Queste le due tematiche scelte dalle classi 5ªG e 5ªH dell’Istituto Vespucci Colombo che, nell’ambito del progetto “Pcto di qualità” promosso dalla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno e presentato il 26 ottobre nell’aula magna della scuola alla presenza tra gli altri della dirigente scolastica Francesca Barone, hanno avuto l’opportunità di realizzare due itinerari digitali accessibili gratuitamente attraverso il portale www.maremmatirrenoitinerari.it/it/.
“Un percorso impegnativo – dice la professoressa Lucia Bonvicini, tutor dell’iniziativa – ma indubbiamente proficuo. In soli due mesi, tra aprile e maggio 2022, i ragazzi hanno lavorato su tutte le vie digitali immaginabili. Ognuno di loro aveva un compito ben preciso: chi faceva il relatore, chi il segretario e chi cercava le immagini. Poi, tutti insieme hanno realizzato dei brain storming in cui sono stati studiati gli attrattori e gli itinerari stessi. Gli studenti si sono messi in moto creando incontri produttivi. Questo era il nostro intento ed è stato pienamente raggiunto”.
Ad illustrare le motivazioni delle scelte sono gli stessi alunni, attraverso due rappresentanti. “Ci piaceva l’idea di scoprire la città tramite volti noti – spiega Lorenzo Casali della 5ªH -, partendo dai grandi personaggi del passato come Giovanni Fattori, per arrivare fino al presente con Paolo Virzì. Inizialmente non è stato un lavoro facile, dopo qualche giorno, abbiamo capito come lavorare in gruppo e siamo riusciti a sviluppare tante competenze storiche e digitali”.
“Il nostro obiettivo era quello di valorizzare le aree dell’arcipelago toscano – aggiunge Shaine Ashly Canceran della 5ªG – evidenziando le attività che possono essere svolte durante tutto l’anno come kayak, equitazione e snorkeling. Una full immersion che ci ha consentito di sviluppare skills come il team working, il saper organizzare il nostro tempo e lavorare sotto pressione”.
Il sito è inoltre dotato del chatbot Martì, un’intelligenza artificiale capace di comunicare in tempo reale con l’utente tramite una chat. “Avevamo lanciato una sfida – conclude Luca Bilotti della CCIAA – e questi giovani l’hanno raccolta e affrontata, perché solo così si cresce. Anche da parte nostra, ci siamo dovuti mettere in discussione e abbandonare la classica situazione in cui il docente spiega per quella in cui facilita. Un giorno, il mondo del lavoro chiederà ai ragazzi di utilizzare le competenze teoriche acquisite oggi”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©