Cerca nel quotidiano:


La finale nazionale di Students Lab a Livorno

Il progetto si occupa di promuovere la cultura d’impresa e l’etica degli affari tra i giovani attraverso la metodologia delle minicompany

domenica 25 novembre 2018 23:58

Mediagallery

Si è svolto proprio a Livorno, nei giorni scorsi, nei locali del Parco Commerciale Levante, la competizione nazionale 2018 di Students Lab, in collaborazione con partner il tecnico Asse4 -Rete di Imprese. Occasione prestigiosa per i giovani che intendono costruire imprese, infatti, da quest’anno la competizione  Students Lab rientra nella procedura delle gare per la valorizzazione delle eccellenze italiane e i migliori studenti delle minicompany vincitrici, verranno registrati all’Albo Nazionale delle Eccellenze.
E, in quanto  partecipanti al progetto promosso per questo anno scolastico, per il Vespucci erano presenti i ragazzi della 3a D Logistica, accompagnati dalle professoresse Pasquali e Giovannetti.
Cosa è Students Lab? Students Lab si occupa di promuovere la cultura d’impresa e l’etica degli affari tra i giovani attraverso la metodologia delle minicompany (suddivisi in quattro categorie: d’impresa, di comunicazione, di innovazione tecnologica e di organizzazione eventi) che hanno l’obiettivo di favorire l’autoimprenditorialità e lo sviluppo delle competenze trasversali. Attraverso la competizione i giovani sono sensibilizzati su argomenti, quali innovazione e creatività, essenziali per creare prodotti e modelli imprenditoriali di successo.

Al termine del percorso in aula gli studenti concorrenti hanno presentato al pubblico le proprie idee imprenditoriali. Solo i migliori di tutte le regioni, in gara accedono alla competizione nazionale, tra questi i migliori avranno il privilegio di accedere alla competizione internazionale.
Quali le reazioni degli studenti? “Avendo visto come hanno lavorato le scuole – spiegano gli insegnanti – che sono arrivate fino alle selezioni nazionali, ci siamo resi conto di quanto sia difficile lavorare in squadra e di quanto sia impegnativo il progetto, ma anche stimolante competere con gli altri”.
Infatti al centro commerciale “Parco Levante” sono arrivati studenti da tutta Italia, da Napoli a Piacenza, da Ferrara a Benevento,  dalle scuole superiori dal 3° al 5° anno di tutta Italia, vincitori delle precedenti competizioni regionali. I gruppi in gara erano 38 per la categoria biz, 21 per la categoria com, 16 per la categoria tech e 11 per la categoria org.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.