Cerca nel quotidiano:


L’artistico del Colombo premiato ad un concorso di idee

Su 29 progetti inviati da 12 istituti superiori quello del Liceo Artistico di via San Gaetano si è aggiudicato il secondo posto, dietro a quello del Liceo Caravaggio di Milano

Mercoledì 19 Dicembre 2018 — 09:42

Mediagallery

“Per la capacità di declinare il tema del contrasto al cyberbullismo sui temi di intervento di AICS” il Liceo Artistico Colombo, in particolare la 2a B, coadiuvata dalla professoressa Ilaria Borelli Boccasso, si è aggiudicato il secondo posto al concorso di idee indetto da AICS Direzione Nazionale per la creazione del calendario AICS 2019, rivolto a tutti i licei artistici d’Italia.
Su 29 progetti inviati da 12 istituti superiori quello del Liceo Artistico di via San Gaetano si è aggiudicato il secondo posto, dietro a quello del Liceo Caravaggio di Milano.
Soddisfazione espressa dalla professoressa Borelli Boccasso che così ha illustrato l’attività svolta coi ragazzi della seconda B. “Dato che la missione sociale dell’AICS è la promozione dello sport  – spiega l’insegnante – e della cultura, quali elementi indispensabili per il benessere psico-fisico, l’integrazione e le pari opportunità, abbiamo cercato di sottolineare come lo sport di squadra favorisca la trasmissione di valori sani. Quindi i ragazzi hanno inventato dodici episodi legati a dodici sport diversi e la copertina è stata pensata come un prologo della storia. Infatti rappresenta un ragazzo e una ragazza che, entrando fisicamente con la testa nel computer, si trasformano in mostra e vittima, da qui, il mostro Cyberbullo inizia, mese per mese, le sue disavventure”.
“Da un punto di vista tecnico – ha proseguito la professoressa Borelli Boccass -, prima sono stati creati i bozzetti, disegnati e colorati, poi scannerizzati e rielaborati graficamente con Photoshop  o altre applicazioni di grafica , come Medibang, che molti hanno installato per l’occasione sul cellulare, scoprendo una funzione diversa dei loro dispositivi”.

Riproduzione riservata ©