Cerca nel quotidiano:


Quale sarà il menu di fine anno per i piccoli? Vince quello con più “like”

Giallo, rosso, celeste, verde o viola? Per dare il proprio "like" inviare una mail a [email protected] con nome, scuola, classe e menu scelto entro il 15 maggio

Mercoledì 7 Aprile 2021 — 15:38

Mediagallery

L'ufficio Ristorazione Scolastica del Comune di Livorno ha avviato un percorso partecipativo volto a migliorare il servizio di refezione attraverso un confronto continuo e costruttivo con le famiglie e con le scuole

L’ufficio Ristorazione Scolastica del Comune di Livorno ha avviato un percorso partecipativo volto a migliorare il servizio di refezione attraverso un confronto continuo e costruttivo con le famiglie e con le scuole. È stata innanzitutto attivata una casella di posta elettronica, [email protected], che rappresenta un nuovo canale di comunicazione messo a disposizione degli utenti per lo scambio di informazioni, reclami, richieste e suggerimenti relativi alla ristorazione scolastica. Le comunicazioni pervenute saranno prese in carico dall’ufficio Ristorazione e Servizi scolastici del Comune di Livorno e discusse in occasione delle sedute della Commissione Mensa, organo preposto a vigilare sulla refezione scolastica, previsto dalla normativa di settore, e di cui fanno parte i presidenti di Circolo o loro delegati, i dirigenti scolastici o loro delegati, la responsabile dell’ufficio. Il nuovo servizio “Dillo alla Commissione Mensa” si rivelerà senz’altro utile in tante occasioni. Per esempio, consentire il coinvolgimento dei bambini nella scelta dei menu per occasioni speciali.
A questo proposito, c’è già un’iniziativa in campo: per offrire un menu davvero speciale e gradito ai piccoli fruitori del servizio mensa, quest’anno l’Amministrazione comunale ha deciso di chiedere direttamente ai bambini con quali “portate” intendono festeggiare la fine dell’anno scolastico e salutare i compagni e le insegnanti. Per l’occasione, la ditta di ristorazione che gestisce il servizio, Cirfood, ha elaborato cinque proposte:
un Menu giallo, che comprende insalata di pasta fredda, cotoletta al forno, patate stick al forno, torta della casa; il Menu rosso, composto da pasta al pomodoro fresco e olive, hot dog, patate arrosto, budino alla crema; il Menu celeste, con insalata di riso, cheeseburger, patate sabbiose, torta della casa; poi il Menu verde, con pasta al pesto, bocconcini di pollo al forno, torta della casa, e infine il Menu viola, composto da pizza al prosciutto, pomodori e mais al basilico, budino al cioccolato.
La proposta che riceverà il maggior numero di “like” sarà il Menu Speciale che i bambini consumeranno in prossimità dell’ultimo giorno di scuola. Per partecipare è sufficiente inviare entro il 15 maggio un’email a dilloallacommiss[email protected] indicando nome, scuola, classe e menu scelto. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina internet “Scegli il menu di fine anno scolastico”.

Infine, sempre al fine di coinvolgere maggiormente le famiglie che usufruiscono del servizio mensa, l’ufficio Ristorazione ha creato la nuova pagina internet informativa/formativa di educazione alimentare “L’ABC della ristorazione scolastica”, una specie di bacheca virtuale (in progress) dove saranno disponibili libretti, brochure, video, interviste e foto. I cittadini possono contribuire all’arricchimento dei contenuti della pagina, inviando materiali, proposte e suggerimenti sempre all’indirizzo di posta elettronica [email protected] Esprime soddisfazione la vicesindaca con delega alle attività educative, Libera Camici: “Queste iniziative vanno nella direzione che ci eravamo prefissi: innanzitutto coinvolgere il più possibile i bambini nelle scelte che li riguardano. Altrettanto importante ci sembra mettere a disposizione delle famiglie una serie di strumenti e di occasioni di confronto per renderle sempre più partecipi di tutto ciò che riguarda le attività educative e la vita scolastica”.

Riproduzione riservata ©