Cerca nel quotidiano:


In scena un “Piccolo Nabucco” per mille alunni

Alle due repliche, riservate alle scuole assisteranno gli studenti delle primarie e secondarie di primo grado

Lunedì 19 Marzo 2018 — 08:15

Mediagallery

Martedì 20 marzo, alle 9 e alle 11 al Teatro Goldoni, andrà in scena il Piccolo Nabucco, una riduzione della celebre opera di Giuseppe Verdi, pensata per i bambini delle scuole primarie e le scuole secondarie di primo grado.

Lo spettacolo, una produzione della Fondazione Goldoni in collaborazione con la Casa Editrice Sillabe e Circolo Didattico Carducci, si inserisce nella rassegna di Teatro Ragazzi per le scuole organizzata da Comune di Livorno CRED, Fondazione Teatro Goldoni e Pilar Ternera.

Il piccolo Nabucco vedrà la partecipazione attiva dei ragazzi che dalla platea canteranno
divisi in due gruppi: il Coro dei Babilonesi da una parte ed il Coro degli Ebrei dall’altra.
La preparazione dei ragazzi ha previsto una serie di incontri propedeutici all’Opera con lezioni introduttive in classe (una ventina) condotte da un esperto musicale, con l’ausilio di materiale didattico, ed alcune prove in teatro, a cui hanno partecipato oltre 600 bambini. Partecipa alla produzione anche il coro dell’IIS Niccolini Palli, circa una sessantina di studenti.
Alle due repliche, riservate alle scuole assisteranno oltre 1000 studenti, un progetto didattico importante per la formazione del pubblico e di avvicinamento all’Opera lirica da sempre punto strategico della Fondazione Goldoni, infatti, avvicinare i giovani al teatro è uno dei principali obiettivi, perché loro sono il futuro, il pubblico di oggi, ma soprattutto, se rimarranno incantati dalla magia del teatro, quello di domani, per questo diventa necessario per i bambini, i ragazzi ed i giovani  seguire percorsi didattico /formativi opportunamente pensati e calibrati per loro che li mettano in condizione di entrare in sintonia con i linguaggi dello spettacolo dal vivo che sono oggi molto distanti da altri linguaggi a loro più familiari.

Protagonisti sulla scena Michele Pierleoni, Federico Bulletti, Alessandro Ceccarini, Francesca Pacini, Valeria Filippi, con Fabrizio Brandi nel ruolo di Giuseppe Verdi. M° Accompagnatore Flavio Fiorini, Coro dell’Istituto “Niccolini Palli” istruito da Laura Brioli, Direttrice M° Marisol Carballo.
Allestimento e costumi a cura della Fondazione Teatro Goldoni, drammaturgia e coordinamento registico Alberto Paloscia e Carlo Da Prato, percorso didattico a cura di Paola Geri e Maria Grazia Piombanti VII Circolo Didattico “G. Carducci” di Livorno e della Fondazione Goldoni con il contributo di Salvatore Mattiello e Angela Volandri. Progetto grafico Casa Editrice S i l l a b e.

Riproduzione riservata ©