Cerca nel quotidiano:


“Per una scuola multiculturale” all’Associazione don Nesi/Corea

All'incontro parteciperanno la vicesindaco Stella Sorgente e la dirigente del circolo Benci Gianna Valente

Mercoledì 24 Gennaio 2018 — 00:17

di Letizia D'Alessio

Mediagallery

Si intitola “Per una scuola aperta e multiculturale” l’incontro organizzato dall’Associazione don Nesi/Corea giovedì 25 gennaio alle 17,30. Al seminario, in collaborazione con il Cesvot, prenderanno parte la vicesindaco e assessore all’istruzione Stella Sorgente, la dirigente scolatica del circolo didattico Benci Gianna Valente, la presidente dell’associazione “Articolo 34” Clelia Bargagli e il musicista degli “Assalti frontali” e autore del libro “Solo contro tutti” Luca Mascini. A coordinare l’incontro sarà Stefano Romboli, operatore dell’associazione don/Nesi/Corea.

La nostra società è sempre più multiculturale ma presenta una scarsa capacità di metabolizzare e promuovere il cambiamento. Le scuole pubbliche del Comune di Livorno si trovano coinvolte nel difficile e delicato percorso di integrazione e di convivenza: a conferma di una distribuzione non omogenea nel territorio livornese alcune scuole riscontrano una presenza notevole di studenti di altre nazionalità mentre altri istituti hanno numeri irrisori. Come affrontano le scuole questa sfida? Cosa possono fare gli enti locali? Quale ruolo per il volontariato e il terzo settore? Quali i rischi e quali le opportunità di una società multiculturale? Quali i percorsi educativi e politici più idonei a favorire l’integrazione? Con questo incontro intendiamo approfondire le politiche scolastiche seguite dalle istituzioni locali e le strategie messe in campo per favorire una crescita della convivenzae dell’inclusione, in particolare legata al diritto allo studio di minori in grave disagio economico e sociale.  In contemporanea con l’incontro sarà messo a disposizione anche il servizio di ludoteca. A conclusione dell’incontro sarà offerto un buffet ai partecipanti.

 

 

Riproduzione riservata ©