Cerca nel quotidiano:


Scuola, vice sindaco in campo con un tour nella aule

Sorgente: " “Ritengo sia molto importante il contatto con i bambini e le bambine e con i ragazzi e le ragazze per avere anche la loro prospettiva sul mondo della scuola"

Giovedì 6 Ottobre 2016 — 08:01

Mediagallery

Il vice sindaco Stella Sorgente, con delega alla scuola, ha programmato per le prossime settimane un vero e proprio tour negli Istituti comprensivi, nei Circoli didattici e nelle Scuole medie statali. La volontà è quella di confrontarsi con tutto il personale della scuola sulla progettazione didattica, sulle manutenzioni da programmare e da inserire nel bilancio 2017 e su tutto quanto l’Amministrazione può fare per sostenere, aiutare e valorizzare il mondo della scuola.  Ma questi incontri saranno anche l’occasione per valutare il reale impatto della legge 107/2015 (della cosiddetta “buona scuola”) in questo anno scolastico.
Terminato questo primo calendario di appuntamenti nelle scuole statali, le visite proseguiranno dopo le vacanze di Natale, anche in tutti i servizi educativi comunali.
L’idea di Sorgente è di organizzare, a partire già dal mese di gennaio 2017, dei veri e propri “Consigli dei ragazzi”: “Ritengo sia molto importante il contatto con i bambini e le bambine e con i ragazzi e le ragazze per avere anche la loro prospettiva sul mondo della scuola. Per questo size-medium wp-image-197877″ src=”http://www.quilivorno.it/wp-content/uploads/2016/07/MG_3734-200×300.jpg” alt=”sorgente” width=”200″ height=”300″ />anno educativo-scolastico l’Amministrazione tenterà di essere ancora più vicina alle scuole, che sappiamo essere state in difficoltà in queste prime settimane di lezioni. Abbiamo visto, ad esempio, in questi giorni, il difficile percorso di assegnazione delle cattedre di sostegno e del personale a tempo determinato in generale. Questi incontri – continua Sorgente – saranno l’occasione per parlare della situazione di tutti gli Istituti comprensivi, Circoli didattici e Scuole medie e di scambiare idee con il personale in merito alla didattica, alle condizioni delle strutture e anche sulle prospettive future. Auspico che ci sia la massima partecipazione da parte del personale di tutte le scuole, perché ciò che emergerà verrà attentamente valutato dall’Amministrazione per la programmazione futura dell’Ente”.
Il vice sindaco ha messo in agenda questi incontri, che si svolgeranno tutti i mercoledì pomeriggio (alle ore 16,00) a partire da domani 5 ottobre, chiedendo esplicitamente la partecipazione, oltre che della Dirigenza, anche del personale insegnante ed ausiliario, per avere la visione completa dell’intero servizio scolastico.

Ecco il calendario completo, soggetto comunque ad eventuali variazioni:

–  12 ottobre p.v. ore 16,00 – Circolo didattico Benci (presso Scuola Benci);
– 19 ottobre p.v. ore 16,00 –  Istituto Comprensivo Don Angeli (presso scuola Michelangelo);
– 26 ottobre p.v. ore 16,00 –  Scuola Media Borsi (presso Scuola Borsi);
– 2 novembre p.v. ore 16,00 –  Istituto comprensivo Micali (presso Scuola Media Micali);
– 9 novembre p.v. ore 16,00 –  Scuola Media Mazzini (presso Scuola Mazzini Sede);
– 16 novembre p.v. ore 16,00 –  Scuola Media Bartolena (presso Scuola Bartolena);
– 23 novembre p.v. ore 16,00 – Circolo didattico Carducci (presso Scuola Carducci);
– 30 novembre p.v. ore 16,00 – Circolo didattico Brin (presso Scuola Brin);
– 7 dicembre p.v. ore 16,00 –  Circolo didattico Collodi (presso Scuola Collodi);
– 14 dicembre p.v. ore 16,00 – Circolo didattico La Rosa (presso Scuola Lambruschini)

Riproduzione riservata ©