Cerca nel quotidiano:


Vespucci-Colombo, appello per dispositivi da rigenerare

L'invito è quello di portare a scuola un dispositivo elettroni anche non di ultima generazione dove potrà essere riparato, rigenerato per gli studenti sprovvisti. Nella foto-locandina le modalità

Giovedì 21 Maggio 2020 — 15:27

Mediagallery

Continua la campagna di sostegno a favore dei propri alunni portata avanti dall’Istituto Vespucci-Colombo con varie iniziative da quando la scuola è stata chiusa per l’emergenza sanitaria. Dopo i primi interventi di distribuzione di portatili, tablet, chiavette Internet e dopo l’apertura di un conto corrente dedicato per l’acquisto di ulteriori dispositivi mobili, ecco la terza iniziativa: invitare tutti i cittadini livornesi che hanno a casa un dispositivo non più funzionante, magari anche non di ultima generazione a portarlo a scuola dove potrà essere riparato, rigenerato e reso utilizzabile per gli studenti che ancora ne sono sprovvisti. Una iniziativa ulteriore, possibile grazie all’impegno del personale tecnico della scuola, con la speranza di riuscire a mettere tutti gli studenti in condizioni di poter finire questo anno e affrontare il prossimo in tranquillità. Nella locandina ci sono le modalità per poter contattare la scuola e portare i dispositivi in sicurezza.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.