Cerca nel quotidiano:


Vespucci-Colombo, in arrivo i volumi

Alla già prestigiosa biblioteca dell'istituto Vespucci-Colombo stanno per arrivare i volumi ordinati con i 10mila euro vinti attraverso il bando del Ministero

Venerdì 2 Ottobre 2020 — 18:32

Mediagallery

Alla già prestigiosa biblioteca dell’istituto Vespucci-Colombo stanno per arrivare i volumi ordinati con i 10mila euro vinti attraverso il bando del Ministero per i Beni e attività culturali e per il Turismo per il contributo alle biblioteche per l’acquisto di libri a sostegno dell’editoria libraria. “Un risultato importantissimo – sottolinea la referente del progetto Francesca Luseroni – visto che, grazie anche al fatto che la nostra biblioteca conta più di 30mila testi, abbiamo potuto ricevere un finanziamento più consistente: infatti il bando prevedeva scaglioni crescenti di fondi per numero di volumi posseduti dalla biblioteca. Per il fatto che la biblioteca del Vespucci è una istituzione pubblica, aperta al pubblico, abbiamo potuto partecipare ed aver ottenuto una somma così ingente ci premia del lavoro svolto”. In che cosa si tradurranno questi soldi? “Il finanziamento  era appunto destinato a sostenere l’editoria libraria locale – spiega Luseroni – quindi immediatamente abbiamo contattato le librerie cittadine per sapere se erano interessate ed hanno dato la loro disponibilità Feltrinelli, Ubik, Mondadori e Raugi, con le quali sono già stati presi gli accordi del caso – anche perché il 70% dei fondi deve essere speso presso librerie presenti sul territorio che avessero codice ATECO principale 47.61, mentre un 30% in esercenti al dettaglio e la scuola ha optato per contattare le case editrici Erasmo, Effigie ed Ets”. Quali tipi di testi sono stati ordinati? “Soprattutto saggistica, in quanto eravamo vincolati a testi non reperibili facilmente su piattaforme , quindi arriveranno testi di letteratura contemporanea, critica letteraria, storia, storia dell’arte, storia del cinema, della musica, storia delle religioni, oltre che grafica, economia e cultura cinese.

Riproduzione riservata ©