Cerca nel quotidiano:


Vespucci. Stage linguistico a Pechino per 20 alunni

giovedì 08 Settembre 2016 08:43

Mediagallery

Sono 20 alunni delle classi 4 e 5 dell’indirizzo Relazioni Internazionali per il Marketing , dal 10 al 24 settembre a Pechino per uno stage linguistico. Là i ragazzi andranno a lezione di cinese la mattina presso la Hejia Inn Tsinghua University e il pomeriggio verrà dedicato alla visita di Pechino. Sicuramente visiteranno la città proibita, piazza Tian’an men, il palazzo d’estate e il vecchio palazzo d’estate, templi, giardini e musei, ma non mancheranno serate di svago alla cittadella olimpica, per capire come passano il tempo libero i cinesi, divertendosi al karaoke e assaggiando piatti della cucina tradizionale, come la famosa anatra alla pechinese!

Per prepararsi al meglio, i ragazzi hanno lavorato durante lo scorso anno alla creazione di una guida di Pechino che servirà come base per le varie visite. Di volta in volta verrà richiesto loro di prepararsi su quanto scritto sulla guida e di fare da guide turistiche dei vari luoghi che verranno visitati.
I ragazzi saranno accompagnati dalla docente di cinese Chiara Buchetti e di italiano e storia Susanna Ceccarelli. Laggiù riceveranno il supporto della madrelingua che ha lavorato con i ragazzi lo scorso anno, Gao Kaiyue, che attualmente vive a Pechino.

 

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # Chicca

    Godetevi questa meravigliosa esperienza bravi.

  2. # luca

    Bravi ! La Cina è il futuro e saper parlare il cinese aprirà tante porte.

  3. # simo

    Bene!!! La scuola che prepara veramente i giovani al futuro dovrebbe essere fatta di queste iniziative! Complimenti a chi ha organizzato il tutto e… ragazzi: beati voi!!! Oltre che ad imparare, divertitevi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.