Cerca nel quotidiano:


Belforte, incontro sul carcere con Franco Corleone

Martedì 21 Marzo 2017 — 13:00

Mediagallery

Giovedì 23 marzo alle 17.30 presso la Libreria Belforte di via Roma si terrà l’incontro “Dei diritti e delle pene. Diritti costituzionali ed esecuzione penitenziaria”. L’evento, promosso da Futuro!, vedrà la partecipazione del Garante regionale dei diritti dei detenuti Franco Corleone, del Garante comunale Marco Solimano e della Camera Penale di Livorno nelle persone del presidente Marco Talini e di Aurora Matteucci, responsabile dell’Osservatorio carcere.
Obiettivo dell’incontro- che sarà moderato da Andrea Raspanti– è attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sulla vita che, quotidianamente, si consuma nella casa circondariale “Le Sughere” sullo sfondo della più generale situazione delle carceri italiane. In particolare, alla luce del protocollo d’intesa sottoscritto a dicembre 2016 dall’ufficio del Garante regionale e dal provveditorato toscano del Dipartimento di Amministrazione Penitenziaria, si cercherà di individuare le azioni che, a normativa invariata, in attesa di una riforma attualmente all’esame del Parlamento, possano essere realizzate per migliorare le condizioni di vita dei detenuti e rimediare alle gravi inadempienze del sistema penitenziario italiano, che nella pratica molto si discosta dal dettato costituzionale. “Le garanzie fondamentali previste dalla Costituzione e, in particolare, dagli articoli 13 e 27 non sono rispettate in molti casi- dicono gli organizzatori- e l’Italia è stata pesantemente e ripetutamente sanzionata anche dalla Corte Europea dei Diritti Umani. Noi vogliamo che il 2017 sia un anno di svolta per il carcere in generale e per quello di Livorno in particolare

Riproduzione riservata ©