Cerca nel quotidiano:


Croce Rossa: inaugurata la nuova sede e due mezzi

Numerose le iniziative in memoria del defunto presidente Piero Chirici. Anna Braccini: "Questa sede è dei volontari per i volontari"

Lunedì 10 Dicembre 2018 — 07:13

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

Giornata di festa per la Croce Rossa Italiana – Comitato di Livorno, che nella mattina di domenica 9 dicembre ha inaugurato, alla presenza delle autorità cittadine, la sua nuova sede in via Alfonso Lamarmora, 14 (foto Lanari).
“Questa sede è dei volontari per i volontari – ha detto Anna Braccini, presidente di Croce Rossa Livorno – Con grande entusiasmo voglio infatti ricordare che tutto quello che ha fatto sì che queste mura potessero esistere è il lavoro dei volontari, nessun aiuto esterno”.
Nel corso dell’evento è stata inoltre intitolata l’aula formazione al defunto volontario ed ex presidente del Comitato Piero Chirici.
“Insieme a tutti voi voglio ricordare l’aiuto che il nostro Comitato fornisce ogni giorno ai cittadini – ha affermato Giacomo Artaldi, consigliere giovani di Croce Rossa Livorno – Con trecento volontari offriamo una copertura giornaliera dei servizi del 118 con una media di 260 interventi mensili, assistiamo 400 famiglie sul piano sociale e ci occupiamo di prevenzione nelle scuole e in molti altri luoghi nel campo della Protezione Civile e delle malattie sessualmente trasmissibili”.
Presenti alla cerimonia anche l’assessore al sociale Leonardo Apolloni, il vicepresidente regionale di Croce Rossa Carlo Alberto Bergamini e lo storico commissario dei volontari di Croce Rossa Livorno, Patrizia Mazzei, che insieme a Chirici diede vita al moderno Comitato locale.
A rendere ancora più ricca di eventi la giornata è stata l’inaugurazione di due nuovi mezzi del Comitato: un fuoristrada da utilizzare per le attività di Protezione Civile, donato dai figli di Chirici, Antonella, Silvia e Fabrizio, ed un mezzo da utilizzare per le ordinarie attività di trasporto sanitario acquistato grazie ad un lascito ereditario della defunta paziente del Comitato Carmela Di Luise.
Infine, è arrivata nel Comitato anche una carrozzina elettrica da trasporto acquistata grazie alle donazioni ricevute in memoria di Chirici.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Carla

    [email protected]
    questo è l’indirizzo per chi desidera scrivere alla Croce Rossa di Livorno