Cerca nel quotidiano:


Doppia donazione ai reparti di ostetricia e pediatria

Un monitor multiparametrico e dei cuscini da allattamento arrivano al Materno-Infantile grazie alla generosità dell'associazione Adisco e Les Tecnospurghi Srl

sabato 22 Dicembre 2018 11:57

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

In prossimità del periodo festivo natalizio il padiglione materno-infantile è stato palcoscenico di un doppio gesto di generosità.
Sono stati infatti donati alla ginecologia dei cuscini per allattamento da parte della sezione livornese dell’Associazione Donatrici Italiane Sangue Cordone Ombelicale (Adisco), mentre alla pediatria è stato regalato un monitor multiparametrico da parte della Les Tecnospurghi Srl.
Alle presentazioni, che si sono tenute nella mattina di venerdì 21 dicembre, hanno partecipato Roberto Danieli, responsabile della neonatologia, Edi Landucci, direttore ostetricia e ginecologia, Marzia Chellini, responsabile ostetriche area territoriale, Paola Favuzzi, coordinatrice ostetriche del reparto ostetricia e ginecologia, Elena Wust, coordinatrice infermieristica del reparto pediatria, Silvia Ceretelli, presidente Adisco ed Emanuele Fiaschi di Les Tecnospurghi srl.
“Il nostro padiglione è da sempre nel cuore e nei pensieri di tutti i livornesi come dimostrano le donazioni ricevute oggi – spiega Danieli – Questo ci gratifica soprattutto perché vuol dire che siamo riusciti ad instaurare un rapporto di fiducia nei confronti della cittadinanza, un aspetto necessario per poter lavorare nel migliore dei modi. Con l’occasione oltre ai donatori di oggi, ringrazio anche i tanti che durante tutto l’anno non ci fanno mai sentire soli”.
Il nuovo presidio, che può anche essere collegato alla stampante per ottenere il cartaceo dei referti, è in grado di misurare il rapporto di saturazione di ossigeno nel sangue tra l’arto superiore ed inferiore del neonato al fine di evidenziare eventuali cardiopatie congenite; lo screening tramite il nuovo strumento verrà effettuato a tutti i piccoli dopo 48 ore di vita.
“I cuscini da allattamento sono un presidio molto utile per le mamme che si trovano ad entrare nel mondo dell’allattamento materno con i propri piccoli – ha commentato Chellini – Più noi aiutiamo le mamme nei primi giorni a reparto, più queste non avranno difficoltà una volta tornate a casa”.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Azzurra

    ❤️

  2. # Sandra

    Grande gesto❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.