Cerca nel quotidiano:


Il Premio Alfredo Nesi a Gherardo Colombo

La Fondazione Nesi ha assegnato il Premio Alfredo Nesi 2019, su unanime indicazione della Commissione di Esperti, a Gherardo Colombo

martedì 22 Ottobre 2019 12:34

Mediagallery

La Fondazione Nesi ha assegnato il Premio Alfredo Nesi 2019, su unanime indicazione della
Commissione di Esperti, a Gherardo Colombo, perché il suo percorso personale e pubblico si è
mosso progressivamente dalla funzione giudiziaria a quella educativa, dedicandosi alla riflessione
pubblica sulla giustizia ed all’educazione alla legalità, incontrando annualmente molte migliaia di
studenti in tutta Italia, e svolgendo molti incontri con adulti, e sempre senza previsione di
compenso. Ha lasciato, infatti, nel 2007 la magistratura, con la consapevolezza della necessità e dell’opportunità di una svolta acquisita ed espressa nella propria valutazione: “… quando lo strumento giudiziario non riesce ad incidere, allora il campo in cui operare è diverso, è il campo dell’istruzione… è lì che c’è da lavorare”.
Il conferimento del Premio Nesi 2019 a Gherardo Colombo, sottolinea, nella sua opera , la centralità dell’ educazione, nella prospettiva di un progressivo superamento del rapporto gerarchico costruito sempre e solo sulla repressione e sull’obbedienza. Il passaggio da una logica incentrata sull’intervento repressivo a quella dell’ intervento educativo accosta Gherardo Colombo alla figura ed all’opera di don Alfredo Nesi: entrambi pensano ad una educazione alla
democrazia e guardano alla bussola della Costituzione della Repubblica .
La cerimonia di consegna del premio avverrà sabato 26 ottobre dalle 10,30 nella Sala Consiliare del Comune di Lastra a Signa secondo il programma di seguito riportato.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.