Cerca nel quotidiano:


Infanzia e scuola, Caritas raccoglie donazioni

Caritas impegnata nella raccolta di materiale scolastico e di prodotti prima infanzia per famiglie svantaggiate. E' possibile effettuare la donazione di via delle Cateratte 15

Martedì 30 Agosto 2016 — 16:56

Mediagallery

In questi giorni Caritas, oltre alla promozione della colletta nazionale della CEI a favore delle popolazioni colpite dal terremoto (indicazioni su www.caritas.it), è impegnata nella raccolta di donazioni di materiale scolastico e di prodotti per la prima infanzia da distribuire attraverso il Centro per la Famiglia di via Donnini 167 alle famiglie più svantaggiate del nostro territorio. Da anni infatti Caritas Livorno è impegnata nel contrasto alla povertà infantile attraverso il sostegno alle famiglie con bambini e adolescenti, associando interventi materiali a un lavoro di accompagnamento e valorizzazione delle risorse di ogni nucleo in una prospettiva che, andando oltre la semplice assistenza, abbia come obiettivo finale l’emancipazione dalla condizione di bisogno e la promozione dell’autonomia. Quaderni (in particolare quelli per le prime classi della primaria), matite, pennarelli, astucci, zaini, cartelle, compassi, squadre, righelli, calcolatrici ma anche pannolini, biscotti, latte in polvere e liquido, salviette igieniche, omogeneizzati, pappe: chiunque fosse interessato a una donazione può consegnare il materiale direttamente al front office del Porto di Fraternità di via delle Cateratte 15 tutti i giorni ad eccezione del mercoledì, del sabato e della domenica dalle 8.30 alle 11 e dalle 15 alle 17.30. Le donazioni saranno poi distribuite alle famiglie che si rivolgeranno al centro di ascolto per la famiglia (martedì e giovedì dalle 9 alle 12 in via Donnini). Info: 0586884693, [email protected]

Riproduzione riservata ©