Cerca nel quotidiano:

Condividi:

La Mayor Von Frinzius a cena da e con il Pizzino

Domenica 12 Giugno 2022 — 22:27

Venerdì 10 giugno si è tenuta una pizzata di beneficienza presso il Pizzino al Galoppo, cena il cui incasso è stato devoluto per la sua totalità ai ragazzi MVF e durante la quale alcuni degli attori Mayor si sono reinventati camerieri, servendo ed accogliendo i commensali assieme allo staff di Pizzino

Come ogni anno la compagnia teatrale Mayor Von Frinzius di Lamberto Giannini ha davanti a sé un’estate piena di impegni ed eventi imperdibili, due dei quali appena passati e dal successo impressionante.
Venerdì 10 giugno si è tenuta una pizzata di beneficienza presso il Pizzino al Galoppo, cena il cui incasso è stato devoluto per la sua totalità ai ragazzi MVF e durante la quale alcuni degli attori Mayor si sono reinventati camerieri, servendo ed accogliendo i commensali assieme allo staff di Pizzino.
“In questo momento i nostri cuori sono solo colmi di gratitudine. A causa dell’aumento dei costi stiamo vivendo un momento di enorme difficoltà nell’organizzare una trasferta a Trani per partecipare al festival nazionale “Il giullare”, e questa iniziativa ci è stata proposta piovendo su di noi come una manna dal cielo. Non posso altro che dire grazie, grazie per il meraviglioso pensiero nei nostri confronti, per l’impegno mantenuto con professionalità e grazie a tutti quelli che sono venuti con la voglia di darci una mano. Grazie Ottone!” dichiara il regista.

Per chiudere in bellezza la settimana, domenica 12 giugno la MVF si è imbarcata per l’isola di Gorgona dove, in seguito ad un meritatissimo relax sulla spiaggia, si è tenuta una lezione aperta con i detenuti delle carceri.
Ormai da tre anni per i Mayor è imperdibile l’appuntamento nella più suggestiva delle perle perdute da Venere che compongono l’Arcipelago Toscano, e per il terzo anno consecutivo le emozioni non sono venute a mancare nemmeno per un attimo: gli attori ed i detenuti, tutti insieme all’interno della sezione, hanno giocato e si sono affidati reciprocamente pezzi di vita, storie personali, attimi del proprio vissuto talmente intimi da simboleggiare quello che ormai è il legame tra queste due realtà, così diverse all’apparenza ed al tempo stesso così vicine e sempre più unite.
Un ringraziamento speciale va  all’amministrazione carceraria, ai detenuti, a Fernanda che ha cucinato per la Compagnia, a tutti gli attori della Compagnia e a Carlo Alberto Mazzerbo e Alessandro Aureli, conl’associazione “Amicodivalerio”,  che nuovamente si sono prodigati per accogliere la Compagnia con una gentilezza quasi sconcertante.
Prossimo appuntamento?
Il 24 giugno, la Mayor Von Frinzius si troverà in Fortezza Nuova dove realizzerà la lezione aperta “Down per un giorno” alle h 21.00 in occasione della Coppa Barontini. Non mancate.

Condividi:

Riproduzione riservata ©