Cerca nel quotidiano:

Condividi:

“Livorno in un click” prorogata fino al 28 febbraio

Giovedì 12 Gennaio 2023 — 12:36

L’invio di una singola foto costerà 5 euro, con 10 euro se ne potranno inviare tre. Essendo una raccolta di fondi non c’è un limite al numero di invii. Tutte le info sul sito: https://www.lionslivornoportomediceo.it/

La raccolta di fondi da destinare all’associazione  di persone disabili “Capire un H”, realizzata mediante un Concorso Fotografico,  verrà prorogata sino al 28 febbraio 2023.
La seconda edizione del concorso fotografico on line “Livorno in un click” ideato dal Lions Club Livorno Porto Mediceo per raccogliere fondi da destinare ai service in favore dell’Associazione “Capire un H” attraverso la cooperativa sociale “Le Livornine”,  verrà prorogata sino al 28 febbraio 2023.
Il tema di quest’anno è “Caccia fotografica ai tesori nascosti”. Un invito e una sfida a prendere macchina fotografica, ma basta anche il telefonino, e guardare la nostra città con l’occhio curioso di chi cerca bellezze e curiosità nascoste o poco conosciute o con l’occhio indiscreto di chi nota l’altra faccia della realtà.

Anche quest’anno le sezioni sono due:

 – Arte e architettura
– Natura

Le foto saranno esaminate da una giuria d’eccezione: Riccardo Novi, notissimo fotografo, esponente della famiglia che da decenni ritrae Livorno e i momenti più importanti suoi e dei suoi abitanti; Riccardo Ciorli, già dirigente dell’Archivio di Stato e profondo conoscitore di tutto quanto riguarda la nostra città, Silvia Meccheri, giornalista di TeleGranducato.

L’invio di una singola foto costerà 5 euro, con 10 euro se ne potranno inviare tre. Essendo una raccolta di fondi non c’è un limite al numero di invii.

Tutte le info sul sito: https://www.lionslivornoportomediceo.it/

Condividi:

Riproduzione riservata ©