Cerca nel quotidiano:


Mayor Von Frinzius, un nuovo spot… in videoconferenza

Il nuovo spot, realizzato rispettando le norme di prevenzione da contagio Covid-19, vede protagonisti i ragazzi della compagnia guidati da Lamberto Giannini

Mercoledì 22 Aprile 2020 — 10:23

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

Il professore Lamberto Giannini: "Per la nostra compagnia è stata un’occasione straordinaria per sperimentare un nuovo linguaggio. Un'esperienza che trasforma i limiti in risorse"

Continua la serie di spot della Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci insieme alla compagnia teatrale Mayor Von Frinzius guidata da Lamberto Giannini.
Quest’anno, causa emergenza sanitaria, si è creato il problema per la realizzazione del nuovo video ma, grazie ad una bella dose di creatività, non è mancato il modo di poterla organizzare comunque.
“Abbiamo fatto raccontare dai ragazzi sia le iniziative finanziarie a supporto della comunità per far fronte ai disagi economici generati dal Covid-19 – ha raccontato in videoconferenza Angelo Scuri, responsabile marketing Banca di credito cooperativo di Castagneto Carducci – Ma anche i prodotti digitali evoluti per la gestione del conto corrente online”.
Il video ha visto la partecipazione dei protagonisti tramite registrazioni di videochiamate effettuate dalle loro case, che sono state poi montate da Giacomo Vitali.
“Per la nostra compagnia è stata un’occasione straordinaria per sperimentare un nuovo linguaggio e per consolidare il rapporto con la banca – ha commentato in videoconferenza il professore-regista Lamberto Giannini – Uno spot contemporaneo che usa i linguaggi possibili e trasforma i limiti in risorse, proprio come la filosofa Mayor”.

Qua sotto vi mostriamo lo spot caricato sulla piattaforma YouTube 

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.