Cerca nel quotidiano:


Torna l’Orchidea Unicef a Livorno

Puoi trovare la postazione Orchidea del Comitato Provinciale UNICEF di Livorno in piazza Cavour, 30 marzo, con il sostegno dei vigili del fuoco e ad Ardenza, lato gelateria Adone, 31 marzo

Giovedì 28 Marzo 2019 — 11:47

Mediagallery

I prossimi 30 e 31 marzo, l’Unicef torna – con la partecipazione di 11.000 volontari – in oltre 2.400 piazze di tutta Italia con l’iniziativa dell’Orchidea, a sostegno della campagna “Ogni bambino è vita” per salvare i bambini colpiti da malnutrizione, che è co-responsabile ogni anno della morte di circa 3 milioni di bambini.
Testimonial dell’iniziativa sarà lo storico Ambasciatore dell’Unicef Italia Lino Banfi. Ritornare a casa con un’orchidea Unicef vuol dire aiutare un bambino a sopravvivere” ha dichiarato Francesco Samengo, Presidente dell’Unicef Italia.

Scegliendo l’orchidea UNICEF, per esempio, con un contributo di 15 euro, i bambini potranno ricevere:

  • 30 bustine di latte terapeutico utili per salvare le vite di 6 neonati colpiti da malnutrizione acuta;
  • 750 compresse a base di cloro per potabilizzare 1.500 litri d’acqua;
  • 180 dosi di vaccino antipolio per garantire copertura vaccinale completa a 40 bambini;
  • 900 bustine di integratore alimentare;
  • 15 stetoscopi fetali per la cura e diagnosi prenatale.

Con l’Orchidea Unicef fai rifiorire la vita.

Puoi trovare la postazione Orchidea del Comitato Provinciale Unicef di Livorno in piazza Cavour, 30 marzo, con il sostegno dei vigili del fuoco e ad Ardenza, lato gelateria Adone, 31 marzo.

Riproduzione riservata ©