Cerca nel quotidiano:


Tutti insieme per un goal, via al percorso estivo

giovedì 19 luglio 2018 16:49

Mediagallery

Si è svolta martedì 17 luglio al “Parco del Mulino” la presentazione del progetto Tutti insieme per un goal, che quest’anno ha visto la partecipazione di 180 studenti delle scuole superiori che hanno fatto da tutor a 55 bambini ed adolescenti di Aipd, Associazione Autismo, Disabilandia e Volare senz’ali in un percorso estivo che da una parte rappresenta ormai sul territorio un consolidato contributo per le famiglie che finita la scuola si trovano in particolare difficoltà, dall’altra una significativa occasione di impegno e crescita umana e personale per i tanti adolescenti impegnati.
Le attività anche quest’anno sono state diversificate sulla base dei bisogni legati alle differenti fasce di età. Il “Gruppo Piccoli” (bambini di scuola dell’infanzia e scuola primaria) il lunedì, mercoledì e venerdì si recherà al mare ai “Bagni 3 Ponti” e gli altri giorni effettuerà attività di musicoterapia, PetTheray e Psicomotricità in acqua al Parco del mulino. Il “Gruppo Grandi” (scuola media e superiore) invece si recherà al mare ai Bagni Pancaldi, con uscite al Cavallino matto, al Sun Light ed alla Meloria con la barca attrezzata di Sport insieme Livorno.
Il centro estivo, iniziato il 12 giugno, terminerà il 3 agosto per un totale di 8 settimane ed è stato realizzato grazie alla rete di partner che si è nel tempo rafforzata: in particolare fondamentale è il contributo della Fondazione Livorno, e poi del Comune e del Cesvot, oltre che delle Associazioni che condividono progettualità e risorse.

Alla festa di presentazione erano presenti, oltre agli studenti-tutor, i bambini ed adolescenti con le loro famiglie e gli educatori professionalmente impegnati nelle attività, anche la vicesindaco Stella Sorgente, la dottoressa Maria Crysanti Cagidiaco della Fondazione Livorno, la presidente del Cesvot Fiorella Cateni e la dottoressa Adorni Pallini Laura del distretto livornese Azienda Usl  Nord ovest.

Dopo i tanti e doverosi ringraziamenti e la proiezione del filmato che documenta le attività svolte ed il clima di amicizia che si è creato in entrambi i gruppi, i presenti hanno condiviso la cena, offerta dalle famiglie della Associazioni

 

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive