Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Ucraina, Fondazione Caritas cerca due appartamenti con due camere a Livorno

Mercoledì 6 Luglio 2022 — 10:10

Chi avesse disponibilità di immobili con queste caratteristiche per l’accoglienza di quattro donne con i loro figli può contattare lo 0586884693 o scrivere una mail a [email protected]

Prosegue l’impegno della Fondazione Caritas Livorno in favore dei nuclei familiari proveniente dalle zone del conflitto ucraino presenti sul territorio livornese. In questo primo periodo l’ospitalità è stata possibile, in emergenza, grazie al centro di accoglienza di via Lopez. Sempre in via Lopez il 15 giugno scorso è partita la scuola di italiano per adulti e bambini, un progetto che ha coinvolto operatori della Fondazione, insegnanti volontari e giovani scout, fondamentale per facilitare il processo di integrazione sul territorio attraverso l’insegnamento della nostra lingua.
Ma è necessario fare di più. Il protrarsi del conflitto e la conseguente prosecuzione del periodo di accoglienza dei nuclei, sta aprendo una nuova fase, nella quale è necessario passare dalla fase di emergenza a quella di una vera accoglienza. Proprio nell’ottica di facilitare i progetti di autonomia e inclusione La Fondazione Caritas Livorno fa un appello per trovare due appartamenti in locazione con due camere ciascuno in cui possano andare a vivere quattro nuclei madre-figlio/a nei prossimi mesi e proseguire così al meglio la loro permanenza nella nostra città. Chi avesse disponibilità di immobili in locazione con queste caratteristiche può contattare la Fondazione Caritas Livorno allo 0586884693 dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:30 o scrivere una mail a [email protected]

Condividi:

Riproduzione riservata ©