Cerca nel quotidiano:


Chiellini a sorpresa dai Mayor Von Frinzius. “Sono il mio orgoglio”

Il supporto del capitano della Juventus rappresenta per la Compagnia un punto fermo su cui contare

giovedì 05 luglio 2018 17:05

Mediagallery

Forti emozioni per gli attori della Compagnia Mayor Von Frinzius, che mercoledì sono stati dolcemente sorpresi da una visita inaspettata: Giorgio Chiellini, da anni sponsor della Compagnia, ha deciso di sfruttare due ore della sua parentesi estiva livornese con la realtà che presenta come “il mio orgoglio”.
Il supporto del capitano della Juventus rappresenta per la Compagnia un punto fermo su cui contare, sicuramente un aiuto economico ma soprattutto una sincera iniezione di fiducia da parte di una persona che non si è persa nel proprio ego e non si è lasciata allontanare dalle proprie radici grazie alla vana gloria, una persona che considera il lavoro di Lamberto Giannini una realtà artistica di valore tanto prezioso da sentire il dovere di tutelarlo.
“Conosco Giorgio da anni – dichiara il regista – Ci ha accompagnato in molti momenti difficili, ma anche in attimi di grande soddisfazione. Poche sere fa era infatti accanto a noi quando ci è stato consegnato il Certificato di apprezzamento da parte del Lions Livorno Host per l’incessante attività che da più di 20 anni la Compagnia svolge…”.
Così, tra fotografie e sorrisi, gli attori hanno ricevuto una spinta ed una carica aggiuntiva alle già travolgenti prove, quella carica necessaria a dare il massimo anche venerdì 6 luglio in piazza del Popolo a Castagneto Carducci, dove la Compagnia porterà in scena alle ore 21 “Incessante, se credessi in un Dio”, grazie al prezioso legame con la BCC di Castagneto.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Francesco

    Grande Giorgio non solo un grande calciatore ma sopratutto una grande persona piena di cuore e umiltà ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.