Cerca nel quotidiano:


Spartitraffico rialzato contro la sosta

Sarà rialzata l'isola spartitraffico tra corso Mazzini e Borgo San Jacopo per combattere la sosta selvaggia. Costo dell'operazione 25 mila euro

Mercoledì 2 Novembre 2016 — 12:03

Mediagallery

Combattere la sosta selvaggia in Corso Mazzini all’intersezione con Borgo San Jacopo. E’ con questo intento che la giunta, come si legge nella delibera del 27 ottobre, ha deciso di rialzare interamente l’isola spartitraffico, quella vicino alla rotatoria, mediante il “proseguimento del cordone lungo tutto il perimetro dell’isola con una mostra di 15-17 cm e pavimentandola con lastre di pietra artificiale analogamente a quella già esistente e a quella del marciapiede di fronte”. Inoltre, “saranno rialzati i chiusini interessati e rinnovata la segnaletica orizzontale”. Costo totale dell’intervento: 25 mila euro. Così facendo, la giunta spera di favorire la circolazione lungo quel tratto di strada che troppo spesso è messa a rischio a causa di chi parcheggia la macchina inappropriatamente impedendo il passaggio dei mezzi.

Riproduzione riservata ©

34 commenti

 
  1. # Provo Catorio

    Perché non “rialzare” anche TUTTI i marciapiedi di Corso Mazzini ?

  2. # Spritz

    Non si puo’ neanche bere l’aperitivo lasciando la macchina in mezzo di strada!!!

    1. # sara calsa

      Nel 2012 la mia casa ha preso fuoco ed i vigili del fuoco per venire a spengere l incendio dono venuti 2 volte:la prima con un mezzo che non riusciva a passare la seconda con un mezzo piccolo e 11 minuti dopo….prima di parcheggiare pensate…pensate che qualcuno potrebbe morire per i vostri comodi…

      1. # mako

        devi stare attenta in casa piuttosto! Io ti farei pagare l’intervento dei vigili!

  3. # Popone

    Col gippone ci parcheggio uguale

    1. # StefanoL

      E regali fii… de’ no’!

  4. # bèmivaini

    Molto meglio spendere 25000 della cittadinanza perchè per il Comando era troppo difficile farci passare la macchina con lo “street control” !

  5. # Impotenti

    Siamo alle solite. Esistono le leggi, per sanzionare coloro che non rispettano il codice stradale, che dovrebbero essere applicate da operatori di polizia regolarmente stipendiati. Invece di ricorrere a questi ultimi si preferisce piuttosto spendere inutilmente decine di migliaia di euro aprendo l’ennesimo cantiere che rallenterà ulteriormente una circolazione già al collasso.

  6. # Non se ne pole più

    Perché invece non farci un parcheggio ? Levate i posti auto , continuate così e vedrai che i bolli ve li sognate non pagate più i bolli ci stanno fregano tutti , da tutte le parti paghi un minimo tipo 120€ l hanno per l auto qui ci fregano , ma se siamo in Europa perché bisogna pagare di più ? Spiegatemelo , tanto il bollo non lo pagherò mai mi potete pure arrestare ? Preferisco che essere fregato così ?

    1. # Lukas

      Poi quando ti mettono il fermo amministrativo sulla macchina cosa fai?

      1. # Riccardo F.

        Come tutti gli altri. Vai in giro lo stesso sperando che non ti becchino… Tanto senza patente, ubriaco, drogato, con la macchina sottoposta a fermo, senza assicurazione, si va in giro ugualmente. Lo dico, purtroppo, con rassegnazione.

    2. # marco

      la gente come te,che non paga bollo ,multe etc etc è quella che dovra’ restare nulla tenete per tutta la vita,non potrai mai avere nulla di tuo,non ti daranno un mutuo,un finanziamento.Sei il tipo di persona che viaggia con l’auto con fermo amministrativo(visto che non paghi il bollo) e in questo caso se fai un incidente l’assicurazone non paga,percio’ alla fine dei conti sei solo un piccolo delinquente di serie z senza un soldo in tasca che oltretutto pensa di essere ganzo.Ma alla fine pensaci bene,chi puo’ invidiare uno nella tua situazione? Nessuno.

  7. # Un se ne pole più basta veramente basta

    Io ci farei una pista ciclabile , come al fianco del cantiere , bel lavoro complimenti , così ci sarà la fila a vita , una strada da 2 corsie bellissima trasformata in 1 ma dove avete studiato? No fatemelo sapere perché non é possibile, che ci avete nella testa? Compriamoci il gippone ma quelli da safari vedrai le piste ciclabili (che non se le considera nessuno) non si sentono e via come il vento ?

  8. # mario 1

    Una nuova trovata del comune! Pista ciclabile, cosi sembra, tra il passaggio a livello delle Sorgenti, e il ponticello della Cigna. Il tutto per poche centinaia di metri, per chi? Mentre via Ugo Foscolo è perennemente fatiscente e pericolosa, ma si salvano con il limite a 30! Va di moda mettere i limiti così, come per la Via dell’Artigianato! Brava amministrazione 7+!

    1. # ciclista

      Vedi, le piste ciclabili fatte negli anni precedenti non servivano a nulla in quanto fatte in luoghi poco frequentati in periferia o se fatte in città si interrompevano sempre nei luoghi più pericolosi rendendo di fatto la pista impraticabile. Ben venga quindi il perfezionamento delle piste ciclabili in modo tale da percorrere tutta la città in sicurezza ed in quanto a chi si lamenta che hanno ridotto la dimensione delle piste automobilistiche tipo quella di piazza Mazzini ed adesso non si può più sorpassare a 80 km orari come si faceva prima anche questa è una ottima misura di sicurezza per i pedoni, un plauso quindi all’ amministrazione per questi provvedimenti.

  9. # Lavori strani

    Intanto il PREZZO, che mi sembra ridicolmente alto, anzi sfacciatamente alto. Poi la moda tanto cara a questa amministrazione di sanzionare, erigere barriere e restringere strade una volta larghe…

    1. # NOPD

      Per la cronaca, le nuove rotatorie e la pista ciclabile che ha ridotto la carreggiata a una sola corsia, è stata opera dei compagni del PD prima di andarsene. L’amministrazione attuale non c’entra nulla, rifatevela con quelli che hanno governato la città per decenni, rovinandola e facendoci arrivare nella situazione attuale di miseria.
      Prima di dire cavolate informatevi!!!

  10. # Alla Frutta

    25 mila euro di soldi NOSTRI per colpa di prepotenti che non rispettano il codice stradale. Costava meno metterci un vigile H24

  11. # Paolo

    Non avete capito. Lo zoccolo costerà 5.000 euro. Gli altri 20.000 per le lame diamantate su tutto il perimetro che scongiureranno i tentativi dei Suvvisti recidivi.

  12. # be mi vaini

    25000 euro? ma non bastava metterci du paletti e via? se li sradicano, telecamera e sanzioni, ma no 100 euro, duemila a chiorba, tanto lagente capisce solo se gli tocchi il portafoglio.

  13. # orso

    Quanti soldi stanno buttando via questi.Ci hanno alzato tutte le tasse per fare cose inutili e dai costi che non stanno ne’ in cielo ne’ in terra.

  14. # gino

    non mi pare una buona idea spedenere 25 mila euro delle sudate tasse dei livornesi , dimezzando anche la carreggiata disponibile, quando bastava fare dei controlli e relative sanzioni… stesso discorso a Colline davanti a Cristiani …

  15. # Lucas

    Beneee bello bravi!!perché avete fatto un bel lavoro li davanti per non creare disagi vero?
    Comunque io metterei tutto in una campana di vetro no?

  16. # Paolo

    Ma che in talune ore non ci si passa a causa dell’inciviltà di chi ci parcheggia qualcuno se ne rende conto oppure a criticare sono quelli che ci si fermano tutti i giorni per aperitivo e quanto altro.

  17. # ugo

    MA LE STRADE NON LE RIASFALTANO MAI ?????

  18. # ugo

    verdi camuffati da m5s se dioi vole ce n’anno per poo

  19. # Lorenzo65

    Boia come hai ragione ” Ugo”, abbiamo pensato la stessa cosa !

  20. # Cittadina

    Bastano 4 paletti in ferro e il problema è risolto.,cosi si risparmiano tanti soldi che potranno essere utilizzati per risolvere altre criticità

  21. # Dredd

    Passo spesso di li e ci sono sempre macchine parcheggiate in mezzo. Ricordo anche di non aver MAI visto in vigile fare la multa. Spendere 25 mila euro per evitare di multare chi incivilmente parcheggia in mezzo di strada non mi sembra una buona soluzione. Per di piu un isola di cemento rialzato può costituire pericolo. Quindi bocciata la decisione della giunta che almeno per quanto riguarda la gestione del traffico a Livorno si stà dimostrando molto incapace. La giunta o i vigili hanno paura a fare le multe?

  22. # Alessandro

    Finalmente…

  23. # Peterpan

    Esiste ancora qualche comunista a Livorno? Li sta cercando un circo!

  24. # Matt

    Ma se ci facevano un parcheggio regolare non era meglio? Ora le macchine te le ritrovi sul marciapiede di corso Mazzini o sull’autore della piazza.

  25. # Ercole Labrone

    25mila euro per rialzare uno scalino?????
    ma siamo rimbecilliti davvero

  26. # Fedo

    La domanda sorge spontanea:chi li paga???….
    Poi mancano nelle scuole, nello spedale, nei servizi di mensa, nei servizi sanitari, ecc….