Cerca nel quotidiano:


A Villa Trossi è di scena l’Operetta

giovedì 23 agosto 2018 16:18

Mediagallery

Per la rassegna Estate a Villa Trossi, sarà di scena venerdì 24 Agosto alle ore 21,15 un Gran Galà dell’Operetta ovvero “Una sera sulle onde del Danubio”. Il concerto sarà un’antologia di arie, duetti e pagine musicalitratte da le più celebri operette di stampo europeo da Jaques Offembach a Franz Lehar da Johann Strauss Jr. a Pietro Mascagni.

L’Operetta, denominata anche la piccola lirica è un genere di spettacolo sorto in Francia verso la metà del 1800 e sviluppatosi in Austria verso la fine del 1800, che fonde musica, prosa, danza e comicità, nata per farci sorridere, quando a tempo di valzer o di fox con le sue semplici storie , fatte di facili regni, facili amori, violini, principesse e fiumi di champagne.

L’Operetta, con la sua frivolezza e leggerezza vi darà serenità e divertimento di cui oggi ne abbiamo veramente bisogno.

Parteciperanno allo spettacolo il soprano livornese Bianca Barsanti, artista da diversi anni sulle ribalte dei grandi teatri nazionali ed internazionali, dotata di grandi capacità musicali e attoriali spaziando dalla lirica, all’operetta fino alla musica contemporanea con grande classe e professionismo. Sarà insieme a lei il giovane tenore lirico Matteo Bagni, dotato di voce di grazia, diplomato all’Istituto Pietro Mascagni sviluppando in seguito la sua carriera artistica proprio a Vienna.La direzione musicale al pianoforte sarà di Andrea Tobia, giovane pianista livornese già ospite in diversi concerti a estate a Villa Trossi. Vi aspettiamo all’ascolto di questo concerto di gala dove potremmo ascoltare un programma di grande classe ed interesse.

Per info: 339-34.22.139

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive