Cerca nel quotidiano:


Festa del Vernacoliere in Fortezza: il programma

Conduce Claudio Marmugi. Tra gli ospiti Dario Vergassola, Marco Conte e Bobo Rondelli. Apre la manifestazione il direttore Mario Cardinali

giovedì 23 agosto 2018 16:51

Mediagallery

Il Vernacoliere festeggia e lo farà con una tre giorni in Fortezza Vecchia, che sarà una specie di “Vernacoliere and Friends”, ad ingresso libero, da venerdì 24 a domenica 26 agosto. Tanti i nomi coinvolti, anche con qualche sorpresa: Mario Cardinali (nella foto di Simone Lanari), Bobo Rondelli, Dario Vergassola, Marco Conte e Claudio Marmugi.
Se Cardinali (direttore e fondatore) e Marmugi (autore) fanno parte della redazione dello storico mensile di satira arrivato al cinquantottesimo anno d’età (prima come settimanale, “LivornoCronaca” – poi come mensile, dal 1982, nella forma classica che conosciamo, “Il Vernacoliere”) e a oltre mille numeri, Vergassola, Bobo e Marco Conte sono nomi, a prima vista, meno legati al giornale. “Sono amici del Vernacoliere – spiegano dalla redazione – Bobo Rondelli ha sempre avuto uno spirito forte, anche dissacrante nei suoi spettacoli, è uno spirito libero, senza peli sulla lingua. Marco Conte è l’interprete dei film di Andrea Camerini (padre del Troio, il personaggio più longevo della storia del giornale ndr) “Aglien” e “Grezzofilm” e già negli anni scorsi si è esibito alla festa. Vergassola invece è uno che con la satira ha sempre detto la sua fin dagli anni ’90”.
Per questo il programma, che vedrà la mostra integrale di tutte le locandine, la presenza di molti autori in Fortezza nelle varie serate, la possibilità di acquistare pubblicazioni e gadget della Mario Cardinali Editore è molto interessante.
Si parte venerdì 24 alle 21.30 con Mario Cardinali (special guest Bobo Rondelli), con uno show dal titolo “Noi non siamo leghisti”, una conversazione satirica per fare il punto sul mondo di oggi. Sabato 25 alla stessa ora toccherà al one-man-show di Marco Conte e domenica 26 alle 21 sarà la volta di Dario Vergassola. Tutte le serate saranno presentate ed introdotte da un monologo comico di Claudio Marmugi, nelle vesti di presentatore e autore di testi, fin dal 1989 del Vernacoliere (sia in coppia con Tommaso Eppesteingher che come firma singola). In Fortezza, a cura della Menicagli Pianoforti ci saranno stand enogastronomici con specialità livornesi. La Fortezza Vecchia è un bene gestito dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale. Dalla collaborazione tra Luca Menicagli, l’Autorità di Sistema Portuale e la Mario Cardianali Editore nasce la festa, che ha come base questa incantevole location per il terzo anno consecutivo.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive