Cerca nel quotidiano:


Teatro in lutto. Addio a Enzina Conte, la maestra dei “big”

E' morta la fondatrice del Teatro Vertigo. Il figlio Marco: "Questo weekend andremo in scena lo stesso per sua volontà". Lunedì 15 ottobre, alle 15, il funerale nella chiesa di S. Jacopo

sabato 13 ottobre 2018 16:21

Mediagallery

E’ stata insegnante di tutti i più grandi attori livornesi. Alle sue direttive sul palco sono stati un po’ tutti i “big” del teatro e del cabaret cittadino. Enzina Conte ha insegnato recitazione a tanti “famosi” a partire dal regista-sceneggiatore Francesco Bruni a Paolo Ruffini, da Emanuele Barresi a Michele Crestacci passando da Annalisa Arena, Claudio Marmugi, Leonardo Fiaschi, Giovanni Bondi fino ad arrivare a Dario Ballantini. Enzina è stata una vera istituzione per chiunque abbia messo un solo piede su di un palcoscenico. Direttrice della scuola di recitazione del Teatro Vertigo, madre dell’attore e deus ex machina del teatro di via del Pallone Marco Conte, Enzina si è spenta sabato 12 ottobre all’età di 93 anni. Attrice doc, ha iniziato il suo percorso artistico nelle isole dell’Egeo con l’insegnate di recitazione Marchesa Fabbricotti livornese e allieva di Eleonora Duse.

MARCO CONTE

Diplomata all’Accademia Silvio D’Amico di Roma negli anni ’40 ha recitato in tantissimi spettacoli teatrali come protagonista. Dal 1956 ha iniziato la carriera di insegnante di recitazione, svolta in varie città italiane: Roma, Modena e Pisa. Dal 1975 insegna recitazione e dizione a Livorno diplomando circa 600 attori molti dei quali attualmente professionisti. Nel 1995 fonda insieme al figlio Marco la scuola di dizione e recitazione “Vertigo”. Ha insegnato fino all’età di 89 anni.
“Per sua volontà – spiega un affranto Marco Conte raggiunto al telefono – lo spettacolo di sabato 13 e domenica 14 ottobre in programma al Vertigo “La Strana Coppia” andrà in scena. E’ sempre stata lei a dirci di alzare i tendoni del teatro qualsiasi cosa le fosse accaduta. E’ il miglior modo per rendermi omaggio, ci diceva. E così faremo anche con il dolore nel cuore, portandola virtualmente con noi sul palco questi due giorni di programmazione teatrale del Vertigo. Una parte dell’incasso di questo spettacolo la devolveremo all’Associazione Cure Palliative”.
La salma sarà esposta sabato e domenica alla camera ardente dei cimiteri della Misericordia per chiunque volesse darle un ultimo saluto. Lunedì 15 ottobre, alle 15, verrà celebrato il suo funerale nella chiesa di S. Jacopo.

Riproduzione riservata ©

12 commenti

 
  1. # Roberto Pullerà

    Partecipo al dolore dell’ Amico Marco per la perdita della cara Mamma.
    Roberto Pullerà

  2. # Alessio Miovich

    Un’attrice ed insegnante eccezionale, una mamma per tutti, un’istituzione del teatro livornese e non solo. Grande, grandissima perdita…

  3. # Marco Sisi

    Una grande donna, un simbolo. Condoglianze alla famiglia e agli amici del Vertigo.

  4. # Ilaria Agostinelli

    Enzina non se ne è andata. EnzIna resta in ogni bella voce che è riuscita a tirar fuori, nell’emozione del primo passo su un palco, nell’invito allo studio del testo teatrale, nell’utilizzo della tecnica, nella serietá delle prove, nelle sfide personali quotidiane che ogni attore, da lei formato, si trova ad affrontare. È nell’incoraggiamento che sempre mi dava prima di uno spettacolo. É nel suo dolce sorriso. È nel ricordo di tante sere passate a provare, paziente e mai fuori dalle righe. È nel figlio Marco, che abbraccio, è in me e in centinaia di attori suoi allievi. È in tutto il teatro livornese. In qualche modo, non se ne andrà mai via.

  5. # Famiglia Febi Mazzotta

    Partecipiamo con dolore alla scomparsa della cara Enzina attrice e insegnante di dizione e recitazione molto cara a noi tutti.

  6. # Serenella

    Ha insegnato per tanti anni al Centro artistico Il agrattacielo, da padre Davanzati.

  7. # Alessandro

    Ho avuto il piacere di conoscere enzima anni fa quando mia figlia partecipava ad un corso di recitazione. Grande persona .

  8. # Giusy Carrubba

    Ciao Enzina! Ti voglio un mondo di bene, conoscerti è stato un dono! Ti terrò sempre nel centro del mio cuore col tuo bellissimo sorriso!!!

  9. # LUCIANO TARABELLA

    Condoglianze per la perdita della tua cara mamma. Non aggiungo altro perché nella parola “mamma” c’è tutto. Un abbraccio Marco.

    Luciano Tarabella

  10. # Paolo58

    Con sincero dolore partecipo alla perdita di una grande persona dall’alto spessore umano e professionale, amica e maestra di molti livornesi. Grazie Enzina per grande contributo culturale che hai dato alla città.
    Sentite condoglianze a Marco e a tutta la famiglia Conte.
    Cesare Cartei

  11. # Elena

    La ricordo con grande stima e affetto . Una donna speciale
    che ho avuto la fortuna di conoscere da ragazzina.
    I suoi consigli mi hanno accompagna per tutta la vita…
    Grazie Enzina ….
    Sentite condoglianze alla famiglia.
    Elena Lumetti

  12. # Ilaria

    Insegnavi con anima e passione il teatro, sei stata una grandissima donna e insegnante.
    Ti devo molto…
    Riposa in pace Enzina, rimarrai un’icona del teatro Livornese e resterà sempre il tuo ricordo dietro quel sipario…

    Una tua ex allieva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive