Cerca nel quotidiano:


Vertigo, via alla nuova stagione della Scuola di Arti Sceniche

lunedì 10 settembre 2018 15:55

Mediagallery

Da più di vent’anni Vertigo è sinonimo di corsi di teatro e compagnia stabile. La compagnia molto operosa e versatile sta preparando la stagione teatrale 2018/19.
Per per quanto riguarda la scuola, ormai non si può più definire solo di dizione e recitazione ma più corretto definirla di “Arti sceniche”: da diversi anni infatti a Vertigo si possono frequentare corsi di Teatro, Cinema, Musical, corsi Master per attori, stage intensivi. Anche quest’anno la scuola Vertigo si potrà fregiare della collaborazione stretta del professore Roberto Alonge, fondatore del Dams di Torino che, ormai residente a Livorno ha scelto Vertigo come sua seconda casa. Il prof. Alonge considerato tra i massimi esperti europei di autori come Pirandello ed Ibsen e non solo, curerà come consulente le scelte drammaturgiche e didattiche della Vertigo.
La direttrice onoraria Enzina Conte per l’anno accademico 2018/19 conferma alla guida degli allievi del primo corso adulti il figlio Marco Conte , attore regista ed insegnante: vanta partecipazioni a più di 50 spettacoli teatrali e più di 15 film e fiction tv.
La scuola di Arti sceniche Vertigo conferma i corsi storici di teatro per bambini, adolescenti ed adulti con fasce di età a partire dai 5 anni in poi , ovviamente differenziati per orari ed insegnanti: importante promozione per i bambini che hanno partecipato ai laboratori di scuola città del CRED curati da Vertigo, che potranno usufruire di un mese di lezioni gratuite.
Vertigo conferma il corso di musical per ragazzi ed adulti. Si tratta di un percorso formativo di recitazione, danza, canto ed inglese sul musical The school of rock per ragazzi dai 7 ai 17 anni ed oltre, che l’anno passato ha offerto risultati sorprendenti in termini di qualità. Da quest’anno si aggiungono oltre agli storici insegnanti anche Francesca Malara attrice, regista e insegnante al DAMS di Torino, stretta collaboratrice del prof. Alonge che ha collaborato con registi del calibro di Luca Ronconi e Massimo Castri.
Malara ed Alonge collaboreranno anche con Sergio Giovannini e Fulvio Puccinelli
al terzo corso di recitazione teatrale adulti Il corso di 100 ore affronterà quest’anno il complesso tema di Henrik Ibsen con una lettura molto approfondita del testo, fino alla messa in scena di una performance finale che farà vivere sul palco i suoi straordinari personaggi.
Novità importanti anche nel corso di recitazione cinema infatti il corso prevede l’inserimento di lezioni di sceneggiatura per la scrittura e la realizzazione di un cortometraggio finale destinato a partecipare ai più importanti concorsi internazionali, in cui gli attori saranno guidati a partire dal casting fino alle riprese che occuperanno la quasi totalità delle ore di corso. Al corso regia cinematografica il compito invece di formare i registi che saranno di supporto alle riprese. A marzo ci sarà un seminario di recitazione cinema tenuto da Barbara Enrichi (attrice vincitrice del David di Donatello e divenuta famosa con Pieraccioni nel film Il Cicolone) che avrà come tema la costruzione del personaggio e come si affronta un casting.

Gli insegnanti:
Daniele Bartoli (corso propedeutica piccoli)
Alessio Pianigiani (corso triennale teatro bambini)
Marco Conte (corso teen, primo corso adulti, secondo corso adulti, recitazione cinema)
Roberto Alonge, Sergio Giovannini e Francesca Malara, Fulvio Puccinelli ( 3° corso adulti)
Sergio Consani (corso sceneggiatura)
Enrico Del Gamba (corso regia cinematografica)
Lisa Polese (recitazione corso Musical)
Lucilla Conte (insegnante di inglese Musical)
Noemi Pacini (insegnante di canto Musical)
Chiara Cusimano (danza Musical)

ASSISTENTI:
Paola Pasqui (2° corso adulti – Stage sulla comicità)
Gianluca Arena (corso teen e primo corso adulti,)
Roberto Mariotti (recitazione cinema, operatore video)

Per info: Teatro Vertigo via del Pallone 2 per tutto il mese di settembre dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 20.
Sito web: www.vertigoteatro.it.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive