Cerca nel quotidiano:


Atletica, Cavaline Nahimana convince sui 5000m a Milano

La stagione outdoor dell'atletica è appena entrata nel vivo. Gli atleti della Libertas Unicusano Livorno stanno iniziando a strappare i pass per i Campionati Italiani e a migliorare i propri primati personali

Mercoledì 28 Aprile 2021 — 18:26

di Chiara Montesano

Mediagallery

Ottimo stato di forma per Cavaline Nahimana, impegnata a Milano durante lo scorso fine settimana

La mezzofondista della Libertas Unicusano Livorno Cavaline Nahimana ha corso un ottimoo 5000m su pista con l’Arena di Milano come sfondo. Durante la manifestazione dedicata al mezzofondo e alla marcia della città lombarda, l’atleta proveniente dal Burundi ha chiuso la sua gara in 15’52″27, seconda solamente a Nadia Battocletti, che ha siglato la nuova miglior prestazione italiana U23 sulla distanza.

Non da meno la prestazione di Valentina Bianchini che a Roma frantuma il primato personale sui 100hs di due decimi e si piazza in testa alle graduatorie nazionali stagionali juniores con un solido 14″68.

Sophia Favalli in trasferta a Conegliano chiude il doppio giro di pista in 2’09″69 con un passaggio al giro di boa di circa 64″.

A Livorno invece la squadra delle multipliste formata da Federica Palumbo, Cecilia Di Meo e Ilaria Vignoli conquista il titolo regionale di società assoluto grazie alle prestazioni delle tre atlete, rispettivamente di 5.351 punti, 3.215 punti e 3.282 punti.

Riproduzione riservata ©