Cerca nel quotidiano:


Atletica, c’è tanta Livorno sul podio dei Campionati Italiani Assoluti

Quarto titolo per Marta Giaele Giovannini questo anno. Rivincita di Gianluca Picchiottino dopo la 20km di La Coruna e buon rientro di Reda Chahboun dopo l’infortunio

Lunedì 28 Giugno 2021 — 16:47

Mediagallery

Marta Giaele Giovannini sarà in pista con la maglia dell’Italia ai Campionati Europei U23 di luglio. Grande soddisfazione per l'atleta biancoverde dell'Atletica Livorno

Un oro, un argento e un bronzo, queste le medaglie al collo degli atleti livornesi presenti ai Campionati Italiani Assoluti dello scorso fine settimana (foto Grana/Fidal).
En plein di titoli per Marta Giaele Giovannini (Atletica Livorno) che conquista anche podio assoluto outdoor dopo aver indossato la maglia di campionessa italiana giovanile e assoluta indoor e quella giovanile outdoor.
Marta chiude i due giorni di gare, nel caldo di Rovereto, con 5.496 punti distaccando la seconda classificata di ben 300 punti.
Non migliora il personale ottenuto poche settimane fa ma si dimostra pienamente in forma per affrontare i Campionati Europei dove la vedremo competere a luglio.

Torna sul podio della 10km di marcia su strada Gianluca Picchiottino (Libertas Unicusano Livorno). L’argento è suo, a soli 15 secondi dal primo posto. Dopo essersi fermato nella 20km di La Coruna, il marciatore ha preso la sua rivincita salendo sul podio e chiudendo in 40’17.

Nel salto in lungo Reda Chahboun mette a segno un solo salto valido da 7.62m che gli permette sia di accedere alla finale che di arrivare al terzo posto. Nonostante i tentativi successivi di migliorarsi per salire in classifica, il saltatore non riesce a trovare la pedana.

 

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 60.000 ISCRITTI SUI SOCIAL. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!