Cerca nel quotidiano:


Atletica, la marcia livornese ancora sul tetto d’Italia

La tradizione della marcia livornese colpisce ancora. Ai Campionati Italiani Allievi il podio della 5km di marcia allieve parla per due terzi livornese

Lunedì 12 Luglio 2021 — 08:21

di Chiara Montesano

Mediagallery

Sesto titolo per la giovane Giada Traina che si mette al collo un'altra medaglia d'oro

La scuola di marcia livornese si conferma essere ancora una volta una delle migliori d’Italia (Foto Grillotti/FIDAL).
Ai Campionati Italiani Allievi che si sono svolti a Rieti, il podio della 5km di marcia femminile era composto per i 2/3 da atlete livornesi.

La prima a tagliare il traguardo è Giada Traina, atleta dell’atletica Livorno che grazie a questo titolo sale a quota sei totali tra indoor e outdoor nelle varie categorie. Chiude la gara in 24:28.34, lontano dal proprio PB ma buon tempo considerate le condizioni di caldo.

Il terzo posto invece è di Sofia Fiorini, della Libertas Unicusano Livorno, che invece toglie due minuti al primato personale e va ad aggiudicarsi la medaglia di bronzo con il tempo di 24:51.34.

Riproduzione riservata ©