Cerca nel quotidiano:


Atletica: sei medaglie tutte livornesi ai Campionati Italiani Junior e Promesse Indoor

I numerosi atleti labronici sono tornati a casa con un bottino di 6 medaglie, di cui 2 d'oro. Appuntamento alla prossima settimana per i Campionati Italiani Indoor Allievi

Lunedì 8 Febbraio 2021 — 12:32

di Chiara Montesano

Mediagallery

Campionati Italiani iniziati con il botto per l'atletica livornese. Tante medaglie e tanti partecipanti.

L’atletica livornese vince e convince durante questo primo fine settimana di gare nazionali. Dai Campionati Italiani Junior e Promesse Indoor ad Ancona gli atleti labronici tornano con 2 medaglie d’oro, 3 d’argento e una di bronzo.
Sabato 6 febbraio nel giro di mezz’ora Davide Finocchietti e Giacomo Belli, della Libertas Unicusano Livorno, si sono messi al collo la medaglia di campione italiano promesse rispettivamente nei 5000m di marcia e nel salto in alto. Per Giacomo Belli abbiamo assistito a uno spareggio per il primo posto, conclusosi con la vittoria dell’atleta amaranto con 2.10m. 19’43″77 invece per il marciatore.

Le tre medaglie d’argento arrivano da Jacopo Quarratesi, Tommaso Boninti e Sophia Favalli. Jacopo ha siglato il nuovo personale indoor balzando a 7.47m nel salto in lungo, salendo quindi al secondo posto nella categoria promesse; il compagno di squadra (Atletica Livorno) Tommaso ha invece siglato il personale indoor e il nuovo record toscano correndo i 400m in 48″02. Sophia, nuovo acquisto della Libertas Unicusano Livorno, ha invece doppiato la distanza e migliorando il record toscano degli 800m chiudendo in 2’09″64.
Bronzo invece per Diego Vernaccini dell’Atletica Livorno; personale anche per lui negli 800m in 1’55″14 e terza piazza italiana.
Prossimo appuntamento tricolore saranno i Campionati Italiani Allievi Indoor previsti per questo fine settimana.

Riproduzione riservata ©