Cerca nel quotidiano:


Atletica, torna il Gran Galà di salto in alto Vittoriano Drovandi

Alcuni tra i migliori saltatori in alto italiani si sfideranno al Campo Scuola Renato Martelli il 4 settembre alle 17.30. Previsto un pubblico di 200 persone

Mercoledì 1 Settembre 2021 — 18:47

Mediagallery

Dopo lo stop forzato nel 2020 torna il Gran Galà di Salto in Alto Vittoriano Drovandi

Il 4 settembre l’atletica italiana torna in pista al Campo Scuola Renato Martelli per il Gran Galà di Salto in Alto, annuale rassegna dedicata a Vittoriano Drovandi, plurimedagliato atleta dell’Atletica Livorno.

Presentata oggi, 1 settembre, l’edizione 2021 della manifestazione che raccoglie alcuni dei migliori saltatori in alto italiani. Presenti alla conferenza stampa il presidente dell’Atletica Livorno Fabio Canaccini e Luciana Cioni, moglie di Drovandi, che ogni anno supporta la realizzazione della manifestazione.

Il meeting di salto in alto questo anno avrà tre atleti di punta: Andrea Lemmi, atleta labronico capace di saltare 2.26m e di competere in manifestazioni internazionali con la maglia azzurra, Manuel Lando, medaglia d’argento agli Europei U23 di Tallinn e Mattia Furlani, primatista italiano U16.

Come contorno a questa manifestazione assoluta sono previste gare per i cadetti e le cadette che potranno poi assistere alla manifestazione dei più grandi.

La gara di salto in alto inizierà alle 17.30 e sarà previsto un pubblico di 200 spettatori.

Riproduzione riservata ©