Cerca nel quotidiano:


Atletica. Tre livornesi sul podio ai Campionati Italiani Assoluti Indoor

Il bottino dell'atletica livornese ammonta a un oro e due argenti. Tanti primati personali nella rassegna tricolore dei campionati assoluti al coperto

Lunedì 22 Febbraio 2021 — 18:41

di Chiara Montesano

Mediagallery

Primo titolo assoluto per la multiplista Marta Giaele Giovannini

La massima rassegna italiana di atletica leggera al coperto ci ha regalato altre 3 medaglie livornesi (foto Grana/FIDAL). La giovane multiplista dell’atletica Livorno, Marta Giaele Giovannini, ha aperto la sua gara di pentathlon con un personale nei 60hs che l’ha piazzata subito ai vertici della classifica. Grazie alle ottime prestazioni nelle 5 specialità del pentathlon è riuscita a mantenere la sua posizione e vincere il suo primo titolo italiano indoor assoluto con un nuovo PB di 3991 punti.

La seconda medaglia invece è arrivata dal nuovo lunghista della Libertas Unicusano Livorno, Mohamed Reda Chahboun. Il saltatore è riuscito a piazzare solamente due salti validi su sei, ma il secondo balzo che lo ha visto atterrare a 7.62m gli è valso la medaglia d’argento assoluta.

Non c’è due senza tre, infatti a fine giornata è arrivata anche la terza medaglia livornese grazie a Joao Bussotti, atleta bianco verde che veste la canotta del gruppo sportivo dell’Esercito. Joao è riuscito a chiudere la gara al secondo posto migliorando il primato personale indoor che ha abbassato a 3’41”04.

Riproduzione riservata ©