Cerca nel quotidiano:


Basket. Massimo Faraoni è il nuovo presidente Fip Toscana

Grande partecipazione da parte delle società, con 135 votanti presenti e Faraoni che ha ottenuto 133 voti (più 1 scheda bianca e 1 nulla)

Domenica 27 Giugno 2021 — 01:01

Mediagallery

Il nuovo Consiglio della Fip Toscana: Alessandra Marini (Grosseto), Riccardo Caliani (Siena), Massimo Bulgarelli (Pistoia), Gabriele Grandini (Firenze), Sergio Masi (Firenze), Andrea Pierini (Pisa)

Il Comitato Regionale Toscana della Federazione Italiana Pallacanestro, come si legge sul sito http://www.fip.it/Regioni/toscana/, ha eletto il livornese Massimo Faraoni (nella foto di Andrea Trifiletti) alla carica di presidente, per il quadriennio olimpico 2021/2024. Faraoni è stato eletto nel corso dell’Assemblea Generale, tenutasi sabato 26 giugno, al PalaCoverciano di Firenze. Grande partecipazione da parte delle società, con 135 votanti presenti e Faraoni che ha ottenuto 133 voti (più 1 scheda bianca e 1 nulla). Oltre al nuovo presidente sono stati eletti anche i consiglieri regionali, che andranno a comporre il nuovo Consiglio della Fip Toscana: Alessandra Marini (Grosseto), Riccardo Caliani (Siena), Massimo Bulgarelli (Pistoia), Gabriele Grandini (Firenze), Sergio Masi (Firenze), Andrea Pierini (Pisa).
Presenti all’assemblea anche il presidente d’Onore della Federazione Italiana Pallacanestro, Fausto Maifredi e il presidente del Coni Toscana, Simone Cardullo.

“Sono felice che ci sia stato un così largo consenso attorno alla mia elezione, è uno stimolo in più a fare bene – ha dichiarato il presidente Massimo Faraoni – Veniamo da un periodo molto difficile per le società sportive e ci aspettano altri mesi complicati, non soltanto per la pallacanestro, ma per tutto il movimento sportivo toscano. Sono tuttavia convinto che attraverso la collaborazione di tutti ed il pieno coinvolgimento delle società riusciremo a venir fuori da questa situazione e a fare un buon lavoro”.

Chi è Massimo Faraoni – Nato a Livorno nel 1959, Massimo Faraoni è stato un dirigente di basket di primissimo piano. Ha ricoperto il ruolo di General Manager nella Don Bosco Livorno, che ha portato dalla D all’A1, vincendo anche 4 scudetti juniores. Ha ricoperto lo stesso ruolo anche a Montecatini dove ha ottenuto una promozione in A1 ed uno scudetto juniores. Nel suo palmarès anche un ruolo da GM nella Virtus Bologna, con la quale ha ottenuto la promozione in A1, una finale di Coppa Italia, 3 scudetti juniores ed uno Under 17.
Dal 2005 al 2008 è stato coordinatore delle squadre giovanili della FIP e nel 2015 è diventato Segretario Generale della Lega Nazionale Pallacanestro.
Nel 2017 ha ricevuto la Stella d’Argento per il merito sportivo.

Riproduzione riservata ©