Cerca nel quotidiano:


Memorial Mantovani, a vincere è la solidarietà

mercoledì 01 giugno 2016 16:27

Mediagallery

La settimana scorsa si è giocato in via Pera il 9° Memorial Gianluca Mantovani che a differenza degli altri anni è stato riservato alle tre squadre under 14 di Pallacanestro Livorno, Rosignano e Labronica (società ospitante che ha concesso la palestra gratuitamente per l’occasione). Come ogni anno, l’evento è stato organizzato dall’associazione onlus “Insieme per la vita” nella figura di Alessio Bianchi coadiuvato dalla preziosa collaborazione di coach Riccardo Tedeschi. “Abbiamo cambiato formula dopo 8 anni per dare più risalto alla manifestazione anche se alla fine del triangolare under 14 non mancherà l’appuntamento degli amici storici di Gianluca che ritroveranno sul parquet per il loro tradizionale ricordo dividendosi fra fede libertassina e piellina come i vecchi tempi”. L’associazione “Insieme per la vita” da 9 anni si occupa di organizzare nel miglior dei modi il ricordo di questo sfortunato ragazzo che nel 1993 scomparse tragicamente a Udine. Dietro all’associazione ci son sempre fidati fedeli simpatizzanti che danno il loro supporto come in questa occasione (ma non è la prima volta) il Mc Donalds dell’ex ala piellina Creati.

gianluca mantovani - Copia

Per dovere di cronaca, la vittoria del Memorial è andata alla Labronica con a seguire Rosignano e Pielle. Ha vinto la squadra ospitante ma soprattutto ha vinto la solidarietà con un bel colpo d’occhio sugli spalti. Non è mancato neanche il momento di commozione quando la mamma di Gianluca ha consegnato personalmente la coppa nelle mani di Tempestini (premiato anche come Mvp).

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive