Cerca nel quotidiano:


Borghetti, il campione di dama si offre in sfida per la ripresa delle attività

Michele Borghetti, pluri-campione del mondo di dama e detentore anche del record mondiale di gioco bendato, ha deciso di dare un piccolo, ma significativo, contributo ai vari commercianti che lo desiderino

Giovedì 21 Maggio 2020 — 12:35

Mediagallery

In questo periodo di auspicabile ripresa di tutte le attività economiche cittadine, Michele Borghetti, pluri-campione del mondo di dama e detentore anche del record mondiale di gioco bendato, ha deciso di dare un piccolo, ma significativo, contributo ai vari commercianti che lo desiderino. Consapevole che la ripresa sarà lenta e che, ad esempio, le attività sugli stabilimenti balneari non potranno far svolgere, almeno per il momento, tutte le attività sempre programmate negli anni passati, si propone per giocare, in modo completamente gratuito, in una disciplina della dama che solitamente crea tanto interesse e curiosità per gli avversari e per gli spettatori. Cioè giocare da solo, e in contemporanea, contro una serie di avversari.

Questo potrebbe interessare specialmente, se vogliono, gli stabilimenti balneari, ma anche alberghi e tutte le attività che possano disporre di spazi all’aperto. L’iniziativa di Michele, sia chiaro, è una piccola goccia nell’oceano, ma è fatta col cuore e senza alcun interesse economico.

Michele Borghetti, Miki per tutti coloro che lo conoscono, oltre a detenere il record mondiale giocando bendato contro 23 avversari in contemporanea, ha anche giocato, in questo caso guardando le damiere, contro 101 avversari tutti assieme.  Ovviamente, per motivi di spazio e di tempo, pensa di affrontarne un numero oscillante da 5-6-7 a 20-25. Col suggello finale di un’esibizione bendato.

Michele è unanimemente considerato il più grande giocatore della storia e basta osservarne il palmares per capirlo (clicca sul link in fondo all’articolo per leggere il suo curriculum)

Per eventuali contatti: [email protected]

Riproduzione riservata ©